Visione Chiara e Ravvicinata con i 5 Migliori Microscopi Digitali

Siete dei collezionisti, hobbisti, scienziati in erba o semplicemente molto curiosi di cosa si può nascondere nel mondo microscopico intorno a voi? Con il miglior microscopio digitale, potrete analizzare tutto ciò che desiderate nel più minimo dettaglio, attraverso uno strumento di ultima generazione!

 microscopio digitale

Tutti avrete usato almeno una volta o per lo meno ne avrete sentito parlare, del classico microscopio ottico.

Usato in molteplici ambiti, da quello didattico nelle scuole, a quello professionale scientifico, fino a quello personale puramente a scopo ludico, il microscopio è molto conosciuto anche da coloro che non sono né professionisti né esperti di questo macchinario.

Inventato alla fine del XVI secolo in Olanda, la sua origine è ancora controversa. E’ stato definito da Galileo Galilei come “un occhialino per vedere cose minime”, e sappiamo che, il matematico e fisico italiano, ne inviò uno di sua costruzione al principe Federico Cesi.

Con lo scopo, appunto, di ingrandire per molteplici volte cose o esseri di piccole dimensioni, questo strumento è stato oggetto di una grande evoluzione negli ultimi anni.

Con l’invenzione dei computer, smartphone e così via, infatti, è stata costruita una nuova versione del tradizionale microscopio: il microscopio digitale.

Progettato per poter condividere le immagini acquisite o i filmati registrati, con un PC o un cellulare, il microscopio digitale è estremamente utile e parecchio utilizzato in numerose, diverse, attività.

Questo strumento è diventato molto popolare principalmente perché, come vi spiegheremo più ampliamente nei paragrafi successivi, non richiede più la presenza di un oculare tramite cui osservare i campioni, ma trasmette direttamente le immagini ad un monitor, tramite un collegamento USB o Wi-Fi.




I migliori microscopi digitali

Cos’è un Microscopio Digitale?

microscopio digitaleIl microscopio digitale è una variazione del tradizionale microscopio ottico che utilizza una fotocamera digitale per trasmettere l’immagine ad un monitor, talvolta tramite l’esecuzione di un software su un computer.

Spesso il microscopio digitale è dotato di luci LED incorporate e si differenzia dal classico microscopio, perché non per forza richiede di osservare i campioni esaminati tramite un oculare.

Dal momento che l’immagine è concentrata sul circuito digitale, l’intero sistema è stato progettato per visualizzare l’immagine su un monitor.

Microscopi di questo tipo, sono generalmente strumenti a basso prezzo progettati per essere usati con un computer; anche se, i sistemi più avanzati che non richiedono un computer a parte per essere utilizzati, possono costare decine di migliaia di euro.

 

Per Cosa si Usa il Microscopio Digitale?

microscopio digitaleI microscopi digitali sono strumenti ideali per analizzare e documentare campioni e parti di oggetti durante la ricerca e sviluppo, la fabbricazione e l’ispezione, il controllo della qualità e garanzia (QC / QA), così come l’analisi dei guasti o i malfunzionamenti (FA).

Possono essere utilizzati anche nelle gallerie d’arte per il lavoro di restaurazione, nell’industria tessile per esaminare la qualità della fibra, dagli scienziati (entomologi, paleontologi, biologi marini ed altri) in laboratorio e sul campo, nei lavori di ingegneria per esaminare gli strumenti e i circuiti stampati, dagli orticoltori per identificare gli insetti e le malattie delle piante, nel lavoro di controllo animali, dai tipografi per controllare la qualità della stampa, nelle analisi forensi e per identificare i documenti falsi, dai veterinari per identificare e rimuovere insetti come piccole zecche, dagli estetisti per identificare i problemi della pelle e per i lavori di tatuazione, dagli audiologi per esaminare l’interno dell’orecchio e dai dentisti per esaminare i denti.

Per non parlare del potenziale uso didattico nelle scuole o, semplicemente, a casa.




Quali sono i vantaggi dell’usare un Microscopio Digitale?

microscopio digitaleIl vantaggio principale dell’utilizzare un microscopio digitale, è certamente la comodità di poter osservare l’immagine su un monitor stando comodamente seduti, e poterla analizzare immediatamente tramite un software, senza dover trasferire l’immagine da uno strumento all’altro.

Questa caratteristica è estremamente utile per coloro che utilizzano il microscopio per molte ore al giorno, che analizzano numerosi campioni o che lavorano in gruppo, perché, in questo modo, tutte le persone presenti potranno vedere l’immagine senza dover aspettare il proprio turno per guardare nell’oculare e, di conseguenza, perdere tempo prezioso.

Inoltre, esistono microscopi in grado di memorizzare più profili utente, cosa vantaggiosa se lo strumento è utilizzato da più persone, in modo da non dover star lì a ricalibrare tutti i parametri desiderati, dal momento che sono già memorizzati nel software e verranno applicati automaticamente non appena il proprio profilo verrà selezionato.

 

Quali sono le limitazioni del Microscopio Digitale?

microscopio digitaleL’unica limitazione effettiva di un microscopio digitale è quella di dover sempre avere una connessione attiva.

Questo strumento, infatti, richiede una connessione USB o Wi-Fi per rimanere collegato al monitor del computer o dello smartphone, e poter visualizzare l’immagine, cosa che invece non richiedono i classici microscopi forniti di oculare.

C’è da sottolineare, però, che alcuni microscopi digitali sono dotati anche di oculare, in modo che, anche se non è presente una connessione, sarete comunque in grado di analizzare i vostri campioni alla vecchia maniera.

 

Devo Essere un Esperto per Poter Utilizzare un Microscopio Digitale?

Non preoccupatevi, non dovete essere degli esperti per poter utilizzare il microscopio digitale.

Questi, infatti, possono essere utilizzati sia da principianti che da esperti microscopisti, dal momento che sono progettati per garantire agli utenti, un utilizzo semplice e veloce.

Vi basti solo pensare che molti modelli sono stati pensati per i bambini, quindi non avrete bisogno di nessuna formazione particolare e riuscirete a capire i comandi e il funzionamento di questi strumenti, in un batter d’occhio.




Risoluzione Immagine

microscopio digitaleUsando questo tipo di microscopio, riuscirete ad ottenere un ingrandimento fino a 1000x e potrete godere di tutte le funzionalità di un microscopio ottico composto.

Queste immagini possono essere visualizzate nei più piccoli dettagli, una volta che saranno proiettate dal microscopio sullo schermo del computer, un monitor piatto o altri tipi di dispositivi.

Le immagini catturate da questi microscopi, possono essere allargate e la dimensione di molte di loro è limitata solamente dalla larghezza dello schermo di visualizzazione.

La tecnologia CCD, fornisce immagini in tempo reale, consentendo la visualizzazione continua dei campioni in vita. I computer possono anche acquisire immagini e filmati in tempo reale per poi stamparle, conservarli nei dischi esterni, postarli su internet o salvarli in file specifici sul PC.

Questo consente la condivisione delle immagini via internet, in modo semplice ed efficiente.

Le applicazioni dei microscopi computerizzati, infatti, permettono ad un tecnico di trasferire una diapositiva ad un fisico, sia che esso si trovi nello stesso palazzo oppure che sia dall’altra parte del mondo, in una questione di minuti.




Quale Microscopio Digitale Comprare?

microscopio digitaleScegliere il miglior microscopio digitale dipende sia dal budget disponibile che dai propri bisogni.

I principianti e gli hobbisti possono trovare spesso una qualità decente, in modelli ad un prezzo ragionevole. Gli utenti più avanzati, d’altro canto, devono capire di quali applicazioni hanno bisogno prima di scegliere un modello.

Come molti prodotti digitali, questo tipo di microscopio, può essere modificato per lavorare in qualsiasi situazione.

La qualità dell’immagine e le funzioni digitali sono strettamente collegate alla fascia di prezzo; a differenza dei microscopi tradizionali, però, gli utenti possono spendere meno ed ottenere immagini di migliore qualità.

Quando si parla di microscopi digitali, infatti, gli acquirenti possono generalmente spendere un po’ meno di quanto possono permettersi.

Il microscopio digitale, unisce il mondo dei computer e quello della microscopia, e costituisce un ottimo strumento per chiunque.

Gli utenti che vogliono condividere le immagini dei loro campioni con altri, troveranno in questo microscopio, un’opzione perfetta.

Non importa cosa vogliate analizzare, un microscopio digitale vi aprirà le porte ad un nuovo mondo!

 

I 5 Migliori Microscopi Digitali

microscopio digitaleNella seguente lista vi consiglieremo i 5 migliori microscopi digitali presenti sul mercato, acquistabili tramite i vari negozi di vendita online.

Includendo sia i prodotti più economici con il prezzo più basso, che quelli un po’ più costosi, i microscopi che vi descriveremo sono stati selezionati dopo una lunga ed attenta ricerca.

Vi esortiamo anche a leggere le opinioni e le recensioni dei clienti che hanno già acquistato questi articoli, in modo da avere più elementi possibili da aggiungere alla valutazione della vostra scelta. Per farlo, vi basterà semplicemente cliccare sui link posti dopo la descrizione di ciascun prodotto.

 

Crenova UM012C Microscopio digitale USB

Microscopio, Crenova UM012C...
27 Voto

Il primo microscopio digitale sulla nostra lista è il UM012C della Crenova.

Con il suo sensore da 5 MP e l’ingrandimento fino a 300x per analizzare i campioni nei minimi dettagli, questo microscopio consente a tutti, dai professionisti, hobbisti fino agli educatori, di vedere il mondo come mai prima d’ora.

Facile da utilizzare, il UM012C è semplice ma potente e vi basterà collegarlo alla vostra USB, installare il software, e tutto sarà pronto all’uso.

Dotato di tre componenti principali semplici da assemblare, questo telescopio non è come quei modelli forniti di mille piccoli pezzi da mettere insieme.

Inoltre, con il software del microscopio incluso nell’acquisto, potrete creare video e foto delle vostre scoperte. Dopo aver calibrato lo strumento, infatti, sarete in grado di osservare i campioni con la precisione di un ricercatore.

Grazie al cavalletto regolabile, alla posizione dell’obiettivo e alla adeguata calibrazione, il microscopio potrà essere utilizzato a livello industriale ma anche come valido strumento formativo e per l’educazione dei bambini.

Il rapporto d’ingrandimento va da 20x fino ad arrivare a 300x, le 8 lampadine LED poste intorno l’obiettivo vi consentiranno di analizzare più limpidamente i campioni, ed i sistemi operativi compatibili con il software sono Windows 8/7/Vista/XP/2000 e Mac OS X 10.5 o superiore (32 /64 Bit).

 

MAOZUA 5MP 20X – 300x Microscopio digitale USB

Il microscopio digitale della Maozua ha un sensore da 5.0 Megapixel, uno zoom ottico di 20x, ed un ingrandimento digitale fino a 300x.

Utilizzabile per osservare monete, carta, capelli, piante e molti altri piccoli oggetti, il microscopio della Maozua, è facilissimo da usare, dal momento che vi basterà semplicemente collegarlo ad un computer tramite porta USB e, con il software fornito insieme allo strumento, potrete analizzare i vostri campioni senza il bisogno di guardare attraverso l’oculare.

Le 8 luci a LED con controllo di regolazione della luminosità, facilmente regolabili tramite una manopola posta sul lato, vi consentiranno di ottenere abbastanza luce per analizzare i campioni e per offrire un’eccellente qualità immagine.

Può essere utilizzato sulla maggior parte dei computer e tablet che supportano Windows XP / Vista / Win7 / Win8 / Win10 / Mac 10.6 o superiore.

Perfetto anche per l’elettronica e la saldatura, vi ritroverete a fotografare ogni sorta di dettaglio interessante all’interno del vostro laboratorio personale, nella comodità di casa vostra.

Contenuti nella confezione riceverete: 1 Microscopio, 1 supporto metallico, 1 software CD, 1 manuale di istruzioni e 1 righello di misurazione.

 

Celestron Cosmos LCD Handheld Digital Microscope

Il prossimo prodotto che esamineremo è il microscopio digitale della Celestron.

Leggero, portatile ed alimentato da una batteria a basso consumo energetico, questo microscopio, è dotato di uno schermo 2.4 TFT LCD a colori con una risoluzione di 320 x 240 pixel, che vi offrirà delle immagini luminose e limpide.

Con uno zoom ottico di 3.7x ed una potenza fino a 54x, il microscopio della Celestron vi offrirà una vasta gamma di visualizzazione 3D.

Campioni come piante, insetti e minerali non avranno più segreti per voi con la fotocamera digitale incorporata da 3 MP e dalla risoluzione di 2048 x 1536 pixel, che vi permetterà di catturare foto ad alta risoluzione e video SD.

Alimentato da due batterie AA, questo microscopio compatto e leggero, prende il nome dal famoso documentario a puntate presentato dall’astronomo Carl Segan, creato per dare l’opportunità a tutti i bambini, indifferentemente dalle loro possibilità economiche, di conoscere le basi della scienza, potersi appassionare alla materia e fare scoperte scientifiche a loro volta.

Ottimo prodotto per il suo prezzo, questo microscopio non deluderà voi o i vostri bambini che ne rimarranno sicuramente affascinati.

 

COLEMETER Digitale Microscopio Nero 500X 2MP USB LED Luce

Offerta
Microscopio, Digitale...
45 Voto

Il nuovo microscopio elettronico in miniatura della Colemeter è stato costruito con materiali di alta qualità, in grado di ingrandire fino a 500 volte, visualizzando ben 2 milioni di pixel.

Può essere utilizzato sia per attività industriali, come ad esempio analizzare i circuiti di macchinari di precisione, o per la saldatura.

Oppure potrete vedere in maniera molto ravvicinata la pelle, i capelli e le loro radici.

Anche l’uso in ambito biologico è molto diffuso, esaminando microbi, acari o peli di animali.

Sono, inoltre, presenti delle luci led per aiutare la visione e rendere l’immagine più limpida.

Dotato di un sensore chip di alta qualità di 16 Bit DSP, importato dall’estero, il microscopio della Colemeter ha un ingrandimento che va da 50x fino a 500x.

Lo zoom digitale è a 5 Stadi (disponibile solo se connesso ad un PC con Windows), e la distanza di messa a fuoco va da 0mm a 40mm.

In grado sia di scattare immagini, che registrare video, questo strumento vi garantirà le seguenti risoluzioni: 1280 x 960, 1600 x 1200, 800 x 600, 640 x 480, 320 x 240 (standard).

La frequenza dei fotogrammi dinamica corrisponde a 30 f/s sotto 600 LUX.

Alimentato tramite USB, è compatibile con i sistemi operativi Win XP, Vista, win7 32bit / 64bit, win8, win10 e Mac; mentre, l’hardware minimo supportato è Pentium, 700M HZ o più, hard disk di 1G, drive CD ROM ed una RAM di 64MB.

Installabile facilmente tramite il CD fornito in dotazione, manuale incluso, questo mini microscopio supporta la lingua Inglese, cinese semplificata e cinese tradizionale.

Dal design elegante e compatto, lo strumento misura 112 mm in lunghezza e 33 mm di diametro esterno.

Nella confezione, oltre al microscopio, riceverete anche un set di supporto, il CD di installazione, un righello ed una vite.

 

Shekar EN0101 Android USB microscopio digitale

L’ultimo prodotto in questa nostra guida all’acquisto è il microscopio digitale android della Shekar.

Con una porta USB 2 in 1, compatibile con android, questo microscopio è compatibile con Windows 7, 8, 10, Vista, XP e con Mac 10.6 o versioni successive, con android dalla versione 4.4 fino alla 6.0.

Il corpo macchina costruito in acciaio inox, permette una buona dissipazione del calore e costituisce un forte antiossidante. La testa della telecamera ha un impermeabilità IP67 e la densità delle 6 luci LED è regolabile, permettendo in questo modo di poter osservare un’area sott’acqua o allo scuro.

Il supporto compreso è regolabile in altezza, per consentire la libertà d’uso; oppure potete tenerlo in mano per osservare meglio ogni aspetto nel dettaglio.

In grado di acquisire foto e registrare video attraverso il computer o il laptop, con il software in dotazione, il microscopio della Shekar vi fornirà una risoluzione fino a 1280 * 720 megapixel.

La gamma di messa a fuoco manuale va da 10 a 50 mentre il rapporto di ingrandimento è di 10 x A 200 x.

Questo strumento è l’ideale per i bambini, gli studenti, i collezionisti, i tester e chiunque altro sia interessato ad esplorare il mondo microscopico!

State attenti, però, a verificare che il prodotto sia compatibile con il vostro PC e il vostro smartphone, e se questi supportano la funzionalità USB OTG. Potete far ciò scaricando un’applicazione gratuita denominata “USB OTG Checker” sul vostro cellulare.