Samsung Galaxy S9 e S9 Plus: il Meglio del Meglio – Recensione e Lancio

Samsung-Galaxy-S9-e-S9-Plus-il-Meglio-del-MeglioDopo il successo del Galaxy S8 e del Note 8, Samsung si trova ancora una volta in pole position nel mondo degli smartphone.

Se design, display, fotografia e performance erano già punti forti della linea Galaxy S8, con gli S9 il marchio punta a fare ancora meglio. Però, se metti il Samsung Galaxy S9 accanto al Galaxy S8 a prima vista avrai difficoltà a trovare un’immediata differenza tra i due, se non per piccoli dettagli.

E se in passato, i telefoni Galaxy S lanciati offrivano allo stesso tempo specifiche simili, differendo solo per dimensioni dello schermo e capacità della batteria, i Galaxy S9 e S9 Plus hanno molte più differenze tra loro, unici a modo loro ma mai stati così diversi.




Caratteristiche tecniche del Galaxy S9 / S9 Plus?

Iniziamo la nostra recensione riportando le specifiche tecniche degli apparecchi:

  • Dimensioni: 147,6 x 68,7 x 8,4 mm / 158,1 x 73,8 x 8,5 mm
  • Peso: 163 / 189 g
  • Display: 5,8 / 6,2 pollici
  • RAM: 4 / 6 GB
  • Memoria interna: 64GB / 256GB (con MicroSD espandibile fino a 400 GB)
  • Fotocamera posteriore S9: Super Speed Dual Pixel 12 MP, con apertura variabile (f/1,5 – f/2.4)
  • Fotocamera posteriore S9+: Super Speed Dual Pixel 12 MP, grandangolare, con apertura variabile (f/1,5 – f/2.4) + 12 MP (AF a parte, f/2,4) tele 2x
  • Fotocamera frontale: 8 MP (f/1,7 con autofocus)
  • Batteria: 3’000 mAh (S9) / 3’500 mAh (S9+), con Quick Charge 2.0 e carica wireless
  • Processore CPU: Exynos 9810
  • Sistema operativo: Android 8.0 Oreo

Accessori in dotazione:

  • Estrattore SIM
  • Adattatore USB
  • Connettore Micro USB
  • Connettore USB (USB tipo C)
  • Cavo USB
  • Estrattore
  • Auricolari
  • Guida accesso rapido

E se vuoi acquistare una custodia Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9 Plus non c’è proprio che l’imbarazzo della scelta.

Offerta
Samsung Galaxy S9 Smartphone,...
116 Voto

Super fotocamera per S9 Plus

La differenza più ovvia tra S9 e S9+ sono le dimensioni del display. Il Galaxy S9 ha un display Super Amoled curvo Quad HD+ da 5,8 pollici con un rapporto di 18,5: 9, con una densità di pixel di 570 ppi. L’S9 Plus ha lo stesso stile di visualizzazione e proporzioni, ma misura 6,2 pollici.

Samsung afferma che questi display sono anche il 15 percento più luminosi del Galaxy S8. Il Galaxy S9 e S9 Plus presentano lo stesso fattore di forma della linea S8, ma sono complessivamente più piccoli. Ciò è stato ottenuto compattando l’altezza della linea S9 e riducendo le cornici superiore e inferiore. L’S9 è circa 1,2 mm più corto dell’S8 e l’S9 Plus lo è di 1,4 mm rispetto alla S8 Plus.

La caratteristica che differenzia sensibilmente tra i due telefoni della serie 9 è la fotocamera. Entrambi hanno dispositivi frontali da 8 megapixel e telecamere principali posteriore grandangolare da 12 megapixel. L’S9+ aggiunge una fotocamera secondaria con zoom 2x da 12 megapixel sul retro, come è presente solo nel Galaxy 8 Note.

L’S9 sfoggia una RAM interna da 4 GB, mentre l’S9 Plus lo supera con una da 6 GB. Anche la batteria è più grande, da 3.500 mAh a 3.000 mAh dell’S9.

Entrambi gli S9 e S9+ hanno nuovi obiettivi a doppia apertura che scattano da f/2.4 o f/1.5 a seconda delle condizioni di illuminazione. A livelli di luce inferiori a 100 lux – illuminazione sostanzialmente scura – faranno sì che utilizzi l’apertura a f/1.5 più ampia, in condizioni di illuminazione normale l’apertura f/2.4 più stretta. È inoltre possibile controllare manualmente il cambio in modalità pro della fotocamera.

Samsung ha anche incluso nella linea S9 un nuovo processore che aiuta a elaborare immagini a più fotogrammi per favorire la riduzione del rumore. Secondo Samsung cattura immagini con il 30% di rumore in meno rispetto al Galaxy S8 e il 60% in meno rispetto a S7.

La memoria è posta proprio sotto il sensore di immagine, allo stesso modo di Sony, per abilitare il movimento lento a 960 fps a 720p. Il GS9 può catturare così fino a 20 clip di 0,2 secondi inclusi in una funzione super slow-mo automatica nell’app della fotocamera.

Offerta Samsung Galaxy S9 Smartphone,...

Apple ha Animoji, Samsung introduce Emoji AR

L’S9 introduce il concorrente di Animoji, che viene chiamato “Emoji AR”. L’idea è sorprendente: tu ti scatti un selfie, il Galaxy S9 scansiona la tua faccia (o quella di un amico) e crea un’emoji che puoi personalizzare cambiando i capelli, i vestiti e persino gli accessori a tuo piacimento.

Una volta terminata la personalizzazione, puoi salvare le Emoji AR nella tua galleria sotto forma di GIF o aggiungerle come scorciatoie alla tastiera per condividerle rapidamente con gli amici. Il telefono inizia a sfornare adesivi pre-animati, ma ti consente anche di creare i tuoi video brevi con il personaggio che imita le tue espressioni facciali.




Sblocco in sicurezza

Con la linea Galaxy S9, Samsung sta combinando due dei suoi metodi di sicurezza biometrici in un unico pacchetto coeso. Intelligent Scan sfrutta sia la scansione dell’iride che lo sblocco del viso per offrire un modo più sicuro e affidabile per accedere lo smartphone.

La scansione intelligente sfrutta entrambi i metodi di sblocco per diversi scenari. Per impostazione predefinita, la scansione dell’iride è il metodo di sblocco principale per le applicazioni che richiedono un livello di sicurezza più elevato, ad esempio applicazioni bancarie o Samsung Pay. Per la maggior parte delle altre condizioni, utilizzerà lo sblocco frontale.

In precedenza, la scansione dell’iride sui telefoni Galaxy era estremamente sicura, anche se spesso inaffidabile in condizioni di luce intensa. D’altra parte, il face unlock avrebbe problemi a riconoscere il volto dell’utente se fosse troppo buio. La scansione intelligente dovrebbe aiutare gli utenti a ricevere meno messaggi di errore durante lo sblocco dei loro telefoni.

Se vuoi mantenere invece l’accesso con le impronte digitali, negli S9 è migliorata la posizione di controllo del lettore.

I sensori di impronte digitali del Galaxy S8 e di Note 8 erano nelle posizioni peggiori immaginabili – a destra del sensore della fotocamera posteriore. Per un telefono molto alto, era necessario cambiare la mano, se si voleva usarlo.

Ora il sensore di impronte digitali è proprio sotto la fotocamera singola o doppia, proprio dove il tuo dito riposa naturalmente quando si tiene il telefono.

Offerta
Samsung Galaxy S9 Smartphone,...
116 Voto

Audio stereo Galaxy S9 e S9+?

Entrambi i modelli hanno altoparlanti stereo: uno è nell’auricolare, rivolto in avanti e uno nella parte inferiore del telefono. L’altoparlante, per la prima volta, funziona in tandem con l’auricolare nella parte superiore del telefono, offrendo un suono stereo sintonizzato da AKG che è 1,4 volte più forte del Galaxy S8.

La cosa migliore è che gli altoparlanti utilizzano la tecnologia Dolby Atmos, che contribuisce a renderlo pieno di spazio e coinvolgente. Per le persone che effettuano chiamate, ciò influisce anche sul volume del vivavoce.

Entrambi i telefoni hanno ancora un grado di impermeabilità IP68, il che significa che è possibile immergerli sott’acqua fino a 1,5 metri per 30 minuti.

 

Come ordinare il Galaxy S9 e 9+?

Il Galaxy S9 e S9 Plus sono già disponibili per il pre-ordine, con disponibilità ufficiale al dettaglio a partire dal 16 marzo.

Se S9 vi ha già convinto sulla carta e volete aggiornare la vostra tecnologia, sappiate che è già attivo un programma di cashback per chi vuole effettuare la prenotazione. Samsung offre anche un programma di permuta su precedenti modelli che potrebbe valere fino a 450 € tolto il prezzo di un nuovo Galaxy S9 o S9 Plus.

Samsung ha avuto un enorme successo con il Galaxy S8 e la somiglianza tra S8 e S9 non significa che la compagnia abbia smesso di innovare radicalmente. Questo è sicuramente un modello di transizione in attesa di un modello “Galaxy X”, che sembra verrà presentato nella seconda metà di quest’anno.