I 7 Migliori Box Auto Per Appassionati Di Outdoor

Quando non si sa più dove mettere i bagagli, i migliori box per auto offrono la soluzione. Montati sul tetto del veicolo, accolgono tutti quegli oggetti che il baule non riesce a contenere: borse e borsoni, zaini, passeggini, tende da campeggio, sci…

Questa preziosa riserva di spazio aggiuntivo può in un certo senso essere paragonata alla stiva di un aereo: estende infatti la capacità di carico al di fuori dell’abitacolo. In questo modo è possibile trasportare le molteplici cose che altrimenti si sarebbe costretti a lasciare a casa.

Così, come per incanto, l’interno dell’auto si rivela maggiormente ordinato e più pulito, a tutto vantaggio di un trasferimento molto più tranquillo e rilassato.

Generalmente, la scelta del box portatutto per auto viene effettuata in base alla tipologia di equipaggiamento e di attrezzatura che si ha la necessità di trasportare.

Il modello ideale deve essere semplice da montare e agevole da caricare e scaricare. E, cosa non meno importante, non deve influire eccessivamente sull’aerodinamicità dell’auto e innalzare vertiginosamente la soglia di rumore quando il veicolo è in movimento.

 

I migliori box per auto

Qual è il miglior baule tetto per auto?

Molto capienti, questi versatili bauli portatutto per auto possono essere montati sui portapacchi dei più diversi tipi di autoveicoli. La loro portata si aggira in linea di massima intorno ai 50 kg.

Il peso viene distribuito in modo uniforme e ben equilibrato all’interno del contenitore. Nel caso dei suv e delle monovolume, si arriva anche a 70/80 kg.

Il codice della strada non prevede alcun tipo di segnalazione per il trasporto di cose stivate nel box. Ricordiamo però che se il carico sporge oltre la sagoma del veicolo, è necessario prendere tutte quelle precauzioni indispensabili per viaggiare in sicurezza, senza arrecare intralcio agli altri automobilisti.

 

#1 Box da tetto RAX 

La sua robusta struttura in polipropilene iniettato lo rende praticamente indistruttibile. Resiste agli urti, all’impatto con i sassi ad alta velocità, ai raggi UV. All’esterno il fondo è piatto, mentre all’interno ha delle alette antiscivolo che mantengono stabili gli oggetti contenuti.

Si apre con un sollevatore a molla e si chiude con la chiave e un gancio frontale. Ha una capacità di 320 l, una portata di 50 kg ed è compatibile con la maggior parte delle barre portatutto universali presenti sul mercato.

 

#2 Box/baule auto universale 

Nato in collaborazione con professionisti dell’automotive, questo box pone una particolare attenzione all’aspetto aerodinamico e all’organizzazione razionale degli spazi interni. Ha un design sportivo e si monta rapidamente su qualsiasi tipo di auto.

Dotato di serratura con chiave e attacchi per il fissaggio, è prodotto in polipropilene, un materiale antiurto resistente al freddo, alle intemperie, agli oli e ai solventi. Misura 130 x 79 x 25 cm e ha una capacità di 320 l; il massimo carico consigliato è di 55 kg.

 

#3 G3 All-Time 

Il più versatile
È sviluppato con un particolare sistema di preforatura che consente di montare il box senza l’impiego di attrezzi specifici. Coniugando capienza e stile, si rivolge al viaggiatore attento alla forma e ai consumi.

Disponibile nella colorazione grigio scuro, con apertura a destra, è prodotto con materiali trattati per resistere al sole, alle intemperie e alle basse temperature. Misura 193 x 74 x 37 cm e ha una capacità di carico di 50 kg.

 

#4 Box Auto Farad 

Dal design moderno e ricercato in colore nero goffrato, è omologato Tüv e Gs ed è coperto da una garanzia di cinque anni. La sua struttura è prodotta in materiale antiurto, antischegge ed è resistente ai raggi UV.

La chiusura centralizzata è su tre punti per lato con chiave antifurto brevettata. Si adatta a tutte le barre fino ad una larghezza massima di 8 cm. Le sue dimensioni sono pari a 160 x 80 x 40 cm e ha una portata massima di 75 kg (90 kg per i caravan).

 

#5 Bottari 18251 

Il migliore per piccole auto
In elegante colore nero metal, non teme gli urti ed è resistente ai raggi UV. È progettato con chiusura centralizzata a due punti e fissaggio interno. Il sistema con sollevatore a molla lo rende molto pratico da aprire. L’apertura è laterale, a destra.
Il box ha una lunghezza di 133,8 cm, una larghezza di 72 cm e un’altezza di 37,5 cm. Pesa 13 kg, ha una capacità di 320 l e ha un carico massimo di 50 kg.

#6 Gev 

Esteticamente molto curato, ha un look nero satinato che dona un tocco raffinato ed elegante a qualsiasi auto. Al suo interno, oltre ai consueti borsoni e valigie, trovano posto anche gli sci per bambini fino a 120 cm e i passeggini ripiegati.

All’interno sono presenti delle apposite fascette per mantenere ben saldi gli oggetti durante il trasporto. La chiusura è con la chiave, oltre al gancio frontale. Il suo ingombro è di 132 x 78 x 36 cm e ha una portata massima di 50 kg.

 

#7 Thule 

Il migliore per gli sciatori
Si fa apprezzare per le sue generose dimensioni di 190 x 67 x 42 cm, che soddisfano ogni esigenza di spazio. Il suo design è stato sviluppato per garantire un’ottima resa aerodinamica abbinata alla massima capacità di carico e al miglior sfruttamento dello spazio.

È progettato con il sistema di fissaggio rapido brevettato Power-Click, per effettuare un montaggio veloce e sicuro con una sola mano. L’apertura dual-side su entrambi i lati agevola l’installazione e ottimizza le operazioni di carico e scarico. La chiusura centralizzata è con chiave a presa ergonomica.

Chi ha bisogno di un baule tetto per auto?

miglior-baule-portatutto-auto

In realtà sarebbe più giusto chiedersi: “chi non ne ha bisogno?”.

Se la capienza del bagagliaio della tua auto è sufficiente a trasportare tutto ciò che ti serve per andare in gita o in vacanza, allora non devi preoccuparti di fare spazio in macchina.

Se invece sei costretto a chiedere ai passeggeri della tua auto di tenere sulle ginocchia valigie o altri oggetti voluminosi durante un tragitto, forse è il caso di trovare una soluzione alternativa al problema.

Ti sei mai trovato nella situazione di dover incastrare bagagli e oggetti in macchina per ottimizzare tutto lo spazio a disposizione come se stessi giocando una partita di Tetris?

In questo caso un baule tetto per la tua auto potrebbe rivelarsi molto utile.

Se hai una famiglia con bambini piccoli e ti serve spazio per caricare dei passeggini che da soli ingombrerebbero tutto l’interno del bagagliaio, un box extra potrebbe farti molto comodo durante un viaggio.

Inoltre se ami lo sport e desideri portare con te tutta la tua attrezzatura senza riempire l’abitacolo della macchina, potrai utilizzare il vano di un baule per tetto auto.

I vantaggi di questo contenitore sono davvero tanti e finalmente avrai l’opportunità di portare con te tutto ciò che desideri, viaggiando comodamente in macchina con la tua famiglia.

In pratica si tratta di bagagliai extra, progettati per affrontare lunghi tragitti e per offrire un’esperienza di guida più confortevole, senza avere oggetti ingombranti all’interno dell’abitacolo della tua vettura.

 

Come scegliere il giusto baule tetto per la tua auto

La prima cosa che devi valutare prima di acquistare un baule tetto per la tua macchina è lo spazio che ti serve e che cosa devi trasportare; molti oggetti determineranno la forma del contenitore da scegliere.

Inoltre ci sono altri fattori da tenere in considerazione prima dell’acquisto.

Vediamo insieme quali sono:

 

Consumo del carburante

Molte persone si chiedono quanto il peso di un baule per tetto possa incidere sul consumo di carburante della propria macchina.

Molti test automobilistici effettuati su strada, rivelano che il peso di un box portaoggetti per auto non grava in modo significativo sul consumo di benzina.

Sono state effettuate molteplici prove sia in città e sia in autostrada e non sono stati riscontrati dati rilevanti sui consumi di un veicolo a pieno carico.

 

Frequenza d’uso

Dopo aver scelto la forma del baule per il tetto della tua auto, considera anche la frequenza con la quale lo utilizzerai.

Se intendi installarlo sul tuo veicolo e lasciarlo montato per mesi o anni, allora la praticità del sistema di montaggio del box non sarà un problema; in quanto non dovrai installarlo e rimuoverlo spesso. Ad ogni modo, non dimenticare che questi contenitori da trasporto non sono stati progettati per viaggiare vuoti, soprattutto ad alte velocità. Pertanto ti consigliamo di rimuovere il baule dal tetto della tua macchina, qualora dovesse passare troppo tempo tra un utilizzo e l‘altro.

Se invece intendi sfruttare il contenitore di frequente e hai la necessità di montarlo e smontarlo più volte, ti suggeriamo di scegliere un modello che sia pratico da installare e da rimuovere.

Assicurati anche che il sistema di apertura del baule sia semplice da effettuare, così potrai accedere rapidamente ai tuoi oggetti.

 

Materiali

La scelta dei materiali è un fattore molto importante da considerare prima di acquistare un baule tetto per auto.

Assicurati di optare per un box che sia impermeabile e non semplicemente resistente all’acqua. Un acquazzone molto intenso potrebbe mettere a dura prova la resistenza del contenitore e non sarebbe gradevole trovare tutta la propria attrezzatura inumidita o impregnata d’acqua.

L’alta qualità dei materiali inciderà anche sulla durata del box; meglio se questi sono artificiali anziché naturali, in quanto risultano più resistenti alle intemperie e al tempo.

Inoltre ti consigliamo di scegliere un baule rivestito in PVC, per aumentare il livello di isolamento e di impermeabilizzazione del contenitore.

 

Installazione e conservazione

Questi due elementi sono importanti più per una questione di praticità di utilizzo del baule.

Se sei indeciso tra due modelli ugualmente validi, considera anche il fattore montaggio e conservazione per determinare la tua scelta d’acquisto.

La praticità d’installazione del baule solitamente dipende dalle sue dimensioni, in quanto più questo è grande e più difficile sarà montarlo sulla tua auto. Ovviamente se avrai optato per un box molto capiente, significa che hai bisogno di tanto spazio per trasportare i tuoi oggetti.

Valuta anche il fattore sicurezza e controlla che le cinghie di aggancio siano resistenti e che il loro numero sia sufficiente per fissare bene tutto il carico sul mezzo. Di conseguenza, dovrai impiegare più tempo a installare il contenitore sul tetto del veicolo.

Per quanto concerne lo stoccaggio del baule, questo dipende dal modello. Se si tratta di un contenitore rigido, sarà più difficile conservarlo quando questo non viene utilizzato, in quanto la forma del box non può essere ridotta nelle sue dimensioni e pertanto risulterà ingombrante.

Se invece il baule è realizzato in tessuto, questo potrà essere conservato con maggiore facilità.

 

Durabilità

È difficile che un supporto morbido duri di più rispetto a uno rigido, anche se bisogna considerare che spesso, i bauli rigidi sono molto più costosi rispetto a quelli morbidi.

A questo punto la scelta è puramente personale e dipenderà dalle tue esigenze e dal budget che desideri investire.

Se intendi utilizzare il box di trasporto in maniera frequente, ti suggeriamo di acquistare un contenitore rigido; mentre se l’uso di questo sarà sporadico, un modello morbido andrà più che bene.

Tuttavia, la consistenza dell’involucro non è l’unico fattore da tenere in considerazione in termini di durata del baule, ma è consigliabile prestare attenzione anche alle cinghie di sicurezza e alle cerniere di chiusura.

Una cerniera rotta potrebbe rendere il tuo baule meno efficiente e meno sicuro sia durante un viaggio e sia se il veicolo è in sosta.

Allo stesso modo, la buona resistenza di una cinghia, influirà direttamente sulla sicurezza della tua auto e su quella degli altri mezzi in viaggio.

 

Sicurezza

Come abbiamo visto è estremamente importante che un baule tetto per auto sia di buona qualità e che tutti i suoi supporti di aggancio e di chiusura siano in grado di offrire la massima sicurezza al conducente e agli altri automobilisti.

I ganci devono assicurare in maniera ottimale il carico al veicolo, in modo da evitare rischiosi incidenti, dovuti al cedimento di uno dei supporti. Per questo è fondamentale che i ganci siano numerosi e resistenti.

Molti bauli necessitano obbligatoriamente di un telaio portapacchi per essere montati in modo sicuro sul tetto di un’automobile.

Se non disponi di questo supporto, ciò potrebbe rivelarsi una spesa aggiuntiva da effettuare a parte. In alternativa puoi sempre acquistare un box che non ha bisogno di un portapacchi per l’installazione. Ovviamente la prima opzione rimane quella più stabile e sicura.

Alcuni bauli sono dotati di un rivestimento base antiscivolo; questo aumenterà l’aderenza e la stabilità del contenitore, impedendogli di scivolare via dal tetto durante un viaggio.

 

Prezzo

In commercio è possibile trovare bauli tetto per auto di diverse fasce di prezzo. Come abbiamo già accennato prima, i costi possono variare a seconda dei materiali utilizzati nella realizzazione dei vari prodotti e del marchio di fabbrica.

Un modello con involucro rigido ha dei costi di produzione maggiori e pertanto sarà più caro rispetto a un modello realizzato in tessuto.

Ovviamente la tua scelta sarà influenzata anche dal tipo di utilizzo che devi fare del baule.

Valuta bene prima le tue necessità e poi orientati sul modello che risulterà più adatto a soddisfare le tue esigenze.

 

Vantaggi di un baule tetto per auto

Se ami viaggiare o fare camping, allora un baule tetto per auto è la soluzione ideale per gestire qualsiasi tipo di bagaglio ingombrante.

Perché rinunciare a portare con te in vacanza la tua attrezzatura sportiva, quando puoi applicare un portapacchi extra al tuo veicolo?

Esistono due tipi principali di portabagagli da esterno: per tetto e per gancio traino. Il tipo di oggetti da trasportare e le caratteristiche specifiche del veicolo determineranno quale dei due modelli scegliere.

 

Portapacchi

Il mercato offre una vasta gamma di portapacchi da applicare sul tetto della tua auto. Ci sono modelli con cinghie che si agganciano alla parte superiore del veicolo, alle sponde laterali del tetto, oppure quelli che prevedono il supporto di una rastrelliera come base di installazione.

I portapacchi possono essere sia aperti e sia chiusi, a seconda delle esigenze. Inoltre, molti di questi sono specifici per il trasporto di biciclette, sci, kayak, canoe e snowboard.

I modelli aperti sono in grado di trasportare oggetti di grandi dimensioni, mentre quelli chiusi preservano il loro contenuto dagli agenti atmosferici e dai furti.

Qual è la differenza tra un baule tetto per auto rigido e uno morbido?

Un baule rigido solitamente è un contenitore rivestito o realizzato in PVC resistente e impermeabile, che mantiene sempre la sua forma, anche se resta vuoto.

Si tratta di involucri abbastanza pesanti e non semplici da installare sul tetto del veicolo, ma in compenso garantiscono un ottimo sistema di trasporto per i bagagli.

Un portapacchi soft invece, è come una grande borsa che viene fissata al tetto dell’auto tramite delle cinghie di sicurezza. È facile da installare e da rimuovere, è economico e anche pratico e poco ingombrante da conservare.

Lo svantaggio di questi portapacchi è che non sempre sono impermeabili e resistono di meno all’usura del tempo.

 

Scegli il portapacchi perfetto per il tuo veicolo

 

Se ti stai chiedendo ancora qual è il portapacchi che si adatta meglio alla tua auto, valuta bene prima le tue esigenze e poi opta per la soluzione migliore.

Di seguito ti riportiamo alcuni casi tipo; scopri quale di questi si avvicina maggiormente alla tua situazione:

 

Situazione I: Pianificazione di una vacanza in famiglia

Stai pianificando di andare in vacanza con la tua famiglia e hai la macchina completamente imbottita di bagagli, attrezzature per il mare e altri oggetti ingombranti.

 

Situazione II: Trasloco

Devi affrontare un trasloco una tantum e quindi utilizzerai il tuo veicolo per trasportare tutte le cose dalla tua vecchia casa a quella nuova.

 

Situazione III: Viaggi frequenti con molti passeggeri e tanti bagagli

Ti piace viaggiare molto e in compagnia, trasportando una quantità enorme di bagagli e di attrezzature da camping, sport e altro. Vuoi quindi assicurarti che i tuoi oggetti siano ben custoditi sulla tua auto quando la parcheggi.
Se ti sei rispecchiato nella situazione I o II, probabilmente non hai bisogno di spendere troppi soldi per un baule tetto rigido e quindi un portapacchi soft sarà più che sufficiente, in quanto questo è facile da installare e da rimuovere quando non serve.
Se invece pensi che la situazione III descriva meglio le tue esigenze, allora un box rigido potrebbe essere la soluzione migliore.



No Comment