GoPro Hero Session : Emozioni a portata di mano

Recensione GoPro Hero Session

recensione-prezzo-ed-offerte

La GoPro che mancava è finalmente arrivata. La nuova action cam è molto discreta: rispetto ai modelli classici ha una forma a cubo del 40% più compatta e, naturalmente, è anche estremamente leggera. Inoltre, è progettata all’insegna della massima semplicità di impiego, rivelandosi la soluzione ideale anche per chi è alle prime armi con questo genere di apparecchiature.

Come si sa, sono proprio le dimensioni a fare la differenza quando si tratta di montare il dispositivo in posizioni particolarmente ardite, come ad esempio legato alla punta di uno sci, al manico della chitarra elettrica oppure al casco per effettuare riprese mozzafiato mentre si va in moto. O anche in fondo al mare: l’apparecchio è infatti impermeabile fino a 10 m di profondità.

A dispetto della sua compattezza, la qualità delle immagini è ai massimi livelli: full HD e video con risoluzioni elevate per un realismo sorprendente. E in più chi lo desidera può dar vita a emozionanti filmati cimentandosi nella tecnica della post-produzione.

Con tutte queste caratteristiche, il dispositivo si rivela ideale per ogni tipo di ripresa, a casa come nei luoghi più sperduti.




Una qualità ineccepibile

 

L’alta risoluzione a 1440p30, 1080p60 e 720p100 consente di ottenere video nitidi di qualità professionale. Per una riproduzione in Slow Motion particolarmente fluida, è possibile registrare con una frequenza maggiore di 60 o 100 fotogrammi al secondo.

Il dispositivo permette di catturare le immagini con varie modalità fotografiche. Si possono scattare foto singole a 8 MP oppure selezionare il time-lapse a intervalli da 0,5 a 60 secondi. La videocamera può anche essere impostata per scattare in sequenza fino a 10 fotogrammi al secondo.
Grazie all’opzione SuperView (una modalità video esclusiva di GoPro) si realizzano avvincenti filmati ricchi di fascino. È possibile inquadrare un ampio campo visivo grandangolare per riprendere una notevole porzione dell’ambiente circostante. 

Quando ci si sposta fra location con differente livello di luminosità, la videocamera agisce in piena autonomia garantendo sempre l’esposizione migliore: la frequenza dei fotogrammi del video viene infatti cambiata in modo intelligente in base alla luce a disposizione.

E anche se viene montata capovolta, l’apparecchiatura riesce a riconoscere il verso delle cose e salva automaticamente video e foto nella posizione corretta.




Due per tutto

Offerta
GoPro HERO Session...
224 Voto

Il dispositivo ha solo due pulsanti. Nella parte superiore è presente il grande tasto di accensione: una volta premuto, l’apparecchiatura inizia automaticamente la registrazione video con impostazione predefinita di 1080p/30. Il che, la rende adatta anche a riprese in condizione di luce non ottimale.

In posizione adiacente è presente un display lcd che riporta i parametri di registrazione, fra cui la durata della batteria, la modalità di registrazione, la risoluzione impostata, la durata del video o il numero delle foto. Sfruttando le potenzialità dei controlli manuali, gli utenti più esperti possono personalizzare le riprese regolando in piena autonomia il colore, il limite Iso, il bilanciamento del bianco, la nitidezza e l’esposizione.

Tenendo premuto per due secondi il pulsante di accensione/registrazione, si avvia un time-lapse di default che scatta una foto ogni mezzo secondo con una definizione di 8 Mega Pixel. Con un’ulteriore pressione del pulsante si chiude l’otturatore, interrompendo l’alimentazione.

Il secondo pulsante, più piccolo, è situato sul dorso del dispositivo. Premendolo, viene attivato un segnale Info / Wi-Fi che, se interfacciato con un’altra unità mobile, consente di modificare tutte le modalità e le impostazioni con lo Smart Remote o con la GoPro App.

Utilizzando la GoPro App è possibile controllare la videocamera in remoto con il telefono o il tablet, visualizzare i contenuti acquisiti e condividerli via web, ad esempio su Instagram e Twitter. Con l’app si possono contrassegnare i momenti migliori durante la registrazione, per ritrovarli poi velocemente in fase di riproduzione o di post-produzione.

Il controllo wireless con lo Smart Remote permette inoltre di dialogare con diverse videocamere GoPro fino a una distanza di 182 m.

Anche in fatto di audio, l’apparecchio offre risultati al top. È progettato con due microfoni, posizionati rispettivamente sulla sua parte anteriore e posteriore della struttura. Quando si realizzano riprese in condizioni di vento o durante le attività ad alta velocità, la video/fotocamera passa automaticamente al microfono più adatto per garantire le migliori prestazioni.

Energia in movimento

gopro hero 4

Funziona con una batteria agli ioni di litio (inclusa) che, una volta caricata completamente, consente di realizzare numerosi scatti e filmati per un’intera giornata oppure due ore di registrazione ininterrotta. È possibile comunque ottimizzare l’impiego di energia, poiché l’apparecchiatura si spegne automaticamente quando non è in modalità di registrazione.

Per effettuare la ricarica è sufficiente collegarla al computer, utilizzando il cavo micro USB fornito in dotazione. È inoltre possibile riportarla in piena efficienza grazie al caricabatterie GoPro da parete o per auto. Oltre alla porta micro USB, la video/fotocamera ha uno slot per una card micro Sd.

L’apparecchio è rivestito di materiale gommoso ed è molto resistente: rende quindi superflua una custodia aggiuntiva. È anche esistente alla polvere, come ad esempio quella dei campi da tennis. Le sue dimensioni sono pari a 3,7 x 3,8 x 3,7 cm e il peso è di 73 grammi.

Nella confezione, oltre al video/fotocamera, è presente un telaio standard, un supporto adesivo curvo, un supporto adesivo piatto, fibbie di montaggio + hardware, un cavo micro USB e il manuale di istruzioni in inglese e in italiano.

Ci piace:
  • Compatta, si posiziona praticamente ovunque per riprese mozzafiato
  • È impermeabile fino a 10 metri di profondità
  • Struttura molto resistente agli urti, non richiede una custodia supplementare
Non ci piace:
  • Il pulsante Info / Wi-Fi è un po’ scomodo da premere quando si è in movimento