I 10 Stupefacenti Benefici Dello Yoga Per La Tua Salute

Se sei alla ricerca di buoni motivi per provare lo yoga, benefici-dello-Yoga-per-la-saluteallora sei nel sito giusto. Scopri con me i 10 stupefacenti benefici dello Yoga per la tua salute.

L’estate sta arrivando e scommetto che anche tu vuoi essere in  perfetta forma per la spiaggia. Se, come me, però non ti puoi permettere di frequentare quotidianamente la palestra e la tua agenda è così impegnata da non darti il tempo necessario per ore di allenamento, allora lo yoga può essere proprio la soluzione migliore.

Adatto a mamme, papà, nonni e bambini, questo esercizio può essere un vero e proprio gioco che involve tutta la famiglia. Ma non è tutto, continua la lettura se invece vuoi scoprire come questa attività può stimolare la flessibilità del tuo corpo, dare sollievo al dolore e incrementare la serenità mentale per un perfetto stile di vita sano ed equilibrato. Cosa stai aspettando? Non perdere tempo, fai amicizia con il tuo nuovo alleato: il tappetino yoga.



I 10 stupefacenti benefici dello Yoga per la tua salute

Secondo Natalie Nevins, dottoressa osteopatica e istruttrice certificata di Yoga a Hollywood, California, gli scopi dello Yoga sono infiniti tra cui rinforzare i muscoli, aumentare l’autostima,  velocizzare il metabolismo, correggere la postura e alleviare lo stress accumulato durante il giorno.

La dottoressa continua spiegando che, grazie al processo rilassante incorporato nello yoga, questa attività può alleviare il dolore alle ossa, dare sollievo a sindromi come artrite, emicrania o tunnel carpale. Inoltre, grazie agli innumerevoli benefici mentali, lo yoga riduce il rischio di malattie al cuore e ti può anche aiutare a dormire combattendo naturalmente l’insonnia.

Se però non sei ancora convinta o convinto che lo yoga faccia al caso tuo ora, mi impegnerò ad informarti su tutti gli altri stupefacenti benefici di questa attività:

 

Aumento della flessibilità:

la pratica dello yoga può rendere il vostro corpo più flessibile, dando ai muscoli e alle articolazioni una maggiore area di movimento. Un corpo flessibile è meno soggetto a lesioni perché può sopportare uno stress fisico maggiore. Non è per caso che le parole yoga e stretching vanno di pari passo.

Tonifica e aumenta la massa muscolare:

lo yoga comprende alcune posizioni, in gergo definite “asana“, che contribuiscono ad aumentare la forza e la resistenza. Si tratta di un insieme di esercizi isometrici che aumentano massa muscolare in maniera armoniosa.
Il risultato sarà quello di un graduale incremento dei muscoli mostrando, allo stesso tempo, un aspetto levigato e asciutto del corpo. Il fisico quindi sarà sano, robusto e tonico senza la necessità di allenarsi con nessun tipo di peso esterno.

Migliora la respirazione:

lo yoga insegna come respirare correttamente utilizzando sia l’uso dell’addome che del torace. Questo metodo favorisce una migliore ossigenazione di tutto il corpo, stimola il sistema immunitario e, a sua volta, rilascia le endorfine.




Aiuta a dimagrire:

lo yoga aiuta a perdere peso grazie ad una serie di stimoli percepiti dal corpo che si riflettono anche sulla mente. Nell’esecuzione delle posizioni, prestando particolare attenzione alle sensazioni fisiche, al ritmo e al movimento del respiro, puoi dare uno stimolo importante al tuo corpo.

Questo imput gli “comunica” che vuoi eliminare tutti i cuscinetti di grasso che ti ostacolano dal raggiungere la perfezione della forma. Così, praticando regolarmente, noterete che il corpo inizia così a liberarsi di ciò che non gli serve e ad utilizzare meglio il nutrimento che gli offri.

 

Migliora il sistema cardio-circolatorio:

se praticato con costanza, lo yoga aiuta a migliorare la digestione. Inoltre, grazie alla creazione di massa muscolare magra, la circolazione noterà un miglioramento contemporaneamente con una velocizzazione del tasso metabolico.

Migliora le prestazioni sportive:

adatto a chi già pratica uno sport, lo yoga dona elasticità al corpo venendo spesso accostato a difficili allenamenti.

Aiuta la guarigione da lesioni:

la combinazione di stretching e rilassamento, insieme al principio base di respirazione, rappresentano, secondo i ricercatori, un “assortimento” quasi ideale per chi soffre di dolori cronici e impedimenti alla mobilità. Lo yoga può rappresentare un valido aiuto a supporto delle terapie

Migliora la prestazione sessuale:

lo yoga migliora il rapporto con il proprio corpo, migliorando anche quello con gli altri. Le donne sperimentano orgasmi più piacevoli; gli uomini riescono a contrastare l’eiaculazione precoce, o prolungare il piacere (dipende dai casi).

Incrementa la vitalità e l’energia quotidiana:

la pratica dello yoga consiste nell’allenare la mente ad avere la meglio sul corpo. Una volta assorbito questo concetto i benefici saranno notevoli. A partire dalla salute, alla lucidità mentale ma soprattutto per una stabilità emotiva L’ostacolo più grosso è l’impazienza.

Siamo sempre più abituati ad avere tutto e subito; rendere solido questo tipo di coscienza richiede una vera e propria disciplina, tempo e allenamento. Ma ne varrà la pena: la qualità della vita migliorerà. Potrai vivere in una condizione di stabilità, armonia e fiducia, piuttosto che combattere una guerra con il mondo e la quotidianità. Il tuo sorriso sarà radioso, non solo nel tuo viso ma anche nel tuo cuore.

Rinforza il sistema immunitario:

lo yoga e la meditazione stimolando la produzione di anticorpi e attivando il sistema linfatico necessario a combattere le infezioni, eliminare le tossine e gli agenti patogeni che aggrediscono il nostro sistema.

[amazon_link asins=’B00JJJIQ6I,B01LDBN5H4,B00C1W11S0,B0041KYD26′ template=’ProductGrid’ store=’bestelecsha00-21′ marketplace=’IT’ link_id=’9b66f8d5-2e8e-11e7-9d0d-2d6971978c87′]

Chi può fare yoga?

Tutti, non occorrono particolari abilità fisiche o capacità. Solo pazienza.

La maggior parte dei centri specializzati o palestre locali offrono corsi di yoga aperti a tutte le età e livelli di fitness. Non è per nulla strano notare la presenza di adolescenti, atleti, mamme di mezza età, signori più anziani o persino di appassionati body building, tutti insieme, durante una lezione di yoga.

Ognuno può sentirsi accettato e incluso. A differenza di altri sport, lo yoga tende ad accogliere nuovi membri di ogni tipo a braccia aperte senza pregiudizi o requisiti speciali.

“La via dello Yoga” è una strada che richiede tempo e costanza, ma ognuno individua la propria tramite un percorso comune.

Nel caso di disturbi fisici si prega di avvisare per tempo l’insegnante che celebrerà la pratica di conseguenza.

Aree del corpo coinvolte

Se pensate che yoga sia un semplice esercizio fisico, vi sbagliate. Questa attività è tanto complessa quanto efficace. Con lo yoga si può completare facilmente un allenamento che coinvolge tutto il corpo. Tutti possono utilizzare lo yoga per scolpire e tonificare tutte le aree del loro corpo:

  • Torso
  • Arti superiori
  • Arti inferiori
  • Glutei
  • Schiena





Torso

Ebbene sì, molte posizioni yoga sono concepite per bersagliare quasi tutti i muscoli dell’addome. Se vuoi ridurre quelle maniglie d’amore, allora stenditi su un fianco spostando il tuo peso corporeo sul braccio di appoggio ed esercitati su questo side-plank.

Se invece vuoi sentire bruciare i tuoi addominali frontali, allora la barca fa al caso tuo. Questa posa prevede che tu ti stenda a pancia in giù e sollevi le gambe verso l’alto, così da mantenere l’equilibrio sulle ossa pelviche. Forza, ce la puoi fare!

Arti superiori
Chi ha detto che è necessario fare sollevamento pesi per incrementare la vostra forza muscolare? Scolpisci le tue braccia grazie solamente al tuo stesso peso corporeo.

In yoga puoi rafforzare il tuo upper body con il plank. Questa posa prevede che tu ti distenda con il volto verso il pavimento e diffonda il tuo peso ugualmente tra le braccia e le gambe che saranno i tuoi 4 punti di sostegno a terra. Tieni la spina dorsale ben allineata per evitare lesioni e dopo qualche secondo inizierai a sentire i benefici.

Se invece ti senti già forte abbastanza da provare pose come il corvo o la gru, allora sfida le tue braccia a sostenere in completa autonomia tutta la tua massa fisica.

Arti inferiori
Le gambe sono ovviamente coinvolte nello yoga. Tutti muscoli dei tuoi arti inferiori beneficiano di questa attività compresi anche i quadricipiti, i fianchi e le cosce.

Glutei

Esatto, se vuoi apparire sexy in spiaggia ed avere curve al posto giusto, lo yoga ti può aiutare. Squats, ponti e le pose del guerriero coinvolgono  angolature profonde del ginocchio che, a sua volta, attivano i muscoli dei glutei. Questi appariranno tonici e scolpiti.

Schiena
Assolutamente veritiero è il fatto che lo yoga ha ripercussioni eccezionali nel sollevare il dolore dovuto ad un mal di schiena. Sono numerose le pose che coinvolgono la muscolatura posteriore dell’addome, ad esempio la posa del bambino, o quella del gatto/mucca, estendendo e allungando tutta la zona.

 

Diversi tipi di yoga

Lo Yoga può essere praticato da tutti seguendo diversi gradi di intensità o livelli di difficoltà. Non farti spaventare e scopri tutte le modalità e opzioni:

  • Flessibilità
  • Aerobica
  • Forza
  • Sport
  • Low-impact

 

Flessibilità
Lo Yoga allunga i vostri muscoli e aumenta la gamma di movimento. Praticando costantemente, noterete la vostra flessibilità migliorare.

Aerobica
No, sostanzialmente lo Yoga non è considerato esercizio aerobico, ma le varietà più atletiche, come lo yoga di potenza, ti faranno sudare. Ma nonostante lo yoga non sia un’attività aerobica, ricerche hanno dimostrato che è un allenamento altrettanto buono per migliorare la salute.

Forza
Sicuramente la forza è necessaria per tenere il corpo in una posa di equilibrio. Ancora una volta, la pratica regolare rafforzerà i muscoli delle braccia, della schiena, delle gambe e del torso, così da incrementare il vostro equilibrio.

Sport
Lo yoga non è competitivo. Il fulcro dello yoga è la concentrazione personale, la propria pratica senza il bisogno di confrontarsi con altre persone.

Low Impact
Anche se lo yoga vi darà un allenamento completo, non metterà alcun stress sulle vostre articolazioni.



Cos’altro dovrei conoscere sullo Yoga?

Costo

Se anche tu ora ti stai chiedendo qual è il costo per poter aver accesso a questa attività, allora sarai piacevolmente informato scoprendo che puoi praticare gratuitamente a casa. Ma, se vuoi seguire corsi ed avere un istruttore, allora devi aprire il portafoglio.

Sei un principiante?

Nulla di speciale, tutte le persone possono praticare Yoga. Indipendentemente dall’età, o dalla forma fisica in cui si è, tutti possono facilmente eseguire le posizioni yoga più semplici.

Yoga all’aperto? In casa?
Sicuro! Yoga può essere praticato ovunque, all’aperto o all’interno. Approfitta di una bella giornata di sole al parco e lasciati cullare dall’ebbrezza fresca di primavera.

Attrezzatura richiesta?
No. Non ti serve nessuna attrezzatura, la resistenza nell’allenamento è garantita dal tuo peso corporeo. È consigliabile utilizzare un tappetino yoga per impedirti di scivolare durante l’attuazione di posizioni in equilibrio e per ammorbidire e il suolo sul quale ti dovrai sdraiare così da ammortizzare l’attrito.

Altre attrezzature opzionali possono essere una palla di yoga per l’equilibrio, uno o due blocchi di yoga e bande elastiche utili per gli allungamenti per aiutarti a raggiungere i piedi o a collegare le mani dietro la schiena.



Lascia un commento