Le 5 Migliori Scarpe da Tennis: a Ciascuno il Suo Stile

Un po’ per abitudine, un po’ perché non ho mai voluto perdere tempo nella ricerca, ho acquistato per anni la stessa marca di scarpe da tennis in offerta. E, devo ammetterlo, non ho mai badato troppo ai dettagli costruttivi.

Adesso però che mi sono fatto male al piede giocando, avverto un sovraccarico eccessivo al ginocchio. Ho così iniziato a leggere le opinioni nei forum, nel tentativo di trovare le migliori scarpe da tennis per non sovraccaricare e proteggere il tallone durante i match più impegnativi sulla terra rossa.

Il fatto è che sono alto 1,90 e abbastanza pesante: è forse il caso che prenda delle scarpe tecniche ammortizzate? Non è che a lungo andare posso avere problemi alla schiena se uso un tipo non adatto al mio tipo di infortunio?




Quali sono le migliori scarpe da tennis?

La scarpa ideale deve aderire perfettamente al piede e la tomaia deve sostenerlo migliori-scarpe-da-tennisin modo avvolgente. Meglio se ci sono dei rinforzi ad hoc nei punti importanti come il tallone per favorire al massimo i movimenti delle articolazioni.

La struttura della suola è invece strettamente legata al tipo di terreno su cui si gioca. Una superficie dura come il cemento richiede scarpe con maggiore robustezza, mentre in un campo sintetico è meglio utilizzare un modello studiato per garantire una più elevata trazione sulla suola.

Sulle superfici in erba sono ideali i tipi con buona aderenza: la suola inoltre deve essere piatta per non danneggiare il campo. Sulla terra rossa, insieme alla stabilità e al sostegno laterale, occorre poter disporre di una buona aderenza: la suola deve essere ben progettata, per espellere in modo efficiente la terra dalle sue scanalature.

Sul mercato si trovano scarpe adatte a ogni tipo di situazione e se il tuo stile di gioco cambia in base alla superficie perché non scegli di fare lo stesso con le tue scarpe?

Infine prima di scegliere le scarpe guarda che tipo di appoggio hai: neutro, pronatore o supinatore.

Se non sei ancora convinto del modello da indossare sul campo e vuoi maggiori approfondimenti, è sempre buona cosa leggere le opinioni che i tennisti appassionati pubblicano nel web. Nella vendita online puoi spuntare prezzi più economici rispetto al negozio.

Tuttavia, si consiglia di non cercare solo il basso prezzo ma di preferire sempre delle scarpe tecniche adatte alle specifiche necessità.

 

#1 Scarpe da tennis Wilson Recon

Le migliori per: stabilità dei movimenti

Queste scarpe unisex da indoor sono progettate per il giocatore competitivo alla ricerca della stabilità e della precisione per movimenti più veloci in tutte le direzioni. Sono ideali non solo per tennis, ma anche per squash e badminton.

Favoriscono un’ottimale sensazione del campo, assicurando comfort e agilità grazie al tacco da 6 mm. La stabilità laterale è stata migliorata grazie alla tecnologia Dynamic Fit (DF1). Forniscono anche una maggiore stabilità torsionale assicurata dal Midfoot Stable Chassis e offrono una massima vestibilità fornita dalla costruzione Endofit.

Sono dotate di un’intersuola R-dst che migliora il rimbalzo e di una suola Duralast per un’ottimale trazione, aderenza e durata sui campi. Il materiale esterno e la fodera sono sintetici, la suola è in gomma.

  • Comfort
  • Agilità
  • Rimbalzo

 

#2 Scarpe da tennis Wilson Storm

Le migliori per: leggerezza

È un modello unisex, progettato per i campi indoor e forniscono ai giocatori un sapiente equilibrio di comfort e prestazioni. Si fanno apprezzare per la leggerezza, una caratteristica costruttiva che favorisce movimenti rapidi in tutte le direzioni e un’elevata stabilità.

Hanno una suola in gomma e un tacco da 9 mm per una sensazione ammortizzata e una reazione rapida.

La tecnologia Dynamic Fit migliora la reattività del forefoot, mentre l’intersuola R-dst garantisce una migliore ammortizzazione. Inoltre, il composto Duralast-outsole offre una presa perfetta e una maggiore durata.

  • Confortevoli
  • Stabili
  • Aderenza

 

 

#3 Nike Air Vapor Ace

Le migliori per: molto traspiranti

La scarpa offre massima stabilità ed aderenza sui campi, grazie alla resistente suola in gomma che garantisce trazione e ammortizzazione.

Veloce e agile, è stata progettata per fornire al piede una maggiore gamma di movimenti. Inoltre è estremamente confortevole e traspirante grazie alla tomaia in mesh con strati sovrapposti in pelle. È leggera e ammortizzante, offre maggiore durata nelle zone più soggette ad usura.

La struttura interna è particolarmente avvolgente, a garanzia di un notevole comfort. La suola in gomma, adatta a ogni tipo di superficie, consente di indossare la scarpa anche per molte ore senza affaticarsi.

  • Leggera
  • Aderenza
  • Libertà di movimento

 

#4 Wilson Kaos Comp Scarpe da tennis uomo

Le migliori per: giocatori aggressivi

Si rivelano progettate per giocatori aggressivi alla ricerca di velocità e comfort. Sono scarpe ultra leggera con un design progressivo.

I rinforzi sono strategicamente posizionati nell’avampiede della scarpa per fornire un supporto superiore, una maggiore reattività, stabilità laterale e controllo. Il Fit-DF2 dinamico fornisce una grande sensibilità all’avampiede, insieme all’ammortizzazione dinamica per tutti i livelli di gioco.

L’R-DST incrementa l’ammortizzazione e il rimbalzo per migliorare il comfort e la reattività. La suola in Duralast migliora la trazione e l’aderenza, rivelandosi particolarmente resistente all’usura.

  • Ultra leggere
  • Supporto
  • Stabilità

 

#5 Mizuno Break Shot EX

Le migliori per: suola per terra rossa

È una scarpa per uomo molto leggera e comoda, che può essere indossata anche durante le lunghe e impegnative sessioni di gioco.

Garantisce un buon livello di ammortizzazione, grazie alla presenza di un’intersuola in Eva compressa.

Una particolare attenzione è stata posta anche alla durata: la gomma X10 previene infatti l’usura nelle zone a forte impatto. È presente un’ampia suola che garantisce un’ottimale stabilità durante i movimenti laterali.

  • Leggera
  • Comoda
  • Ammortizzante





Reply