I 5 Migliori Guanti da Sci Riscaldanti per Non Congelarsi le Dita

Un mio amico mi ha confidato che per evitare di congelarsi le dita quando è sulle piste tutto il giorno indossa dei sottoguanti in seta sotto i guanti tradizionali.

Ora mi chiedo: la seta è molto leggera, come fa a scaldare e di conseguenza a non farti diventare le dita blu?

Io che uso un paio di guanti doppi per l’inverno, cioè un guanto interno in pile, con un materiale tecnico per l’esterno, faccio tre discese e ho le dita viola!

In realtà sto cercando una soluzione che mi consenta di stare al caldo ma che mi lasci anche una buona capacità di presa in punta delle dita, in modo da poter continuare a usare le mani per fare varie attività. Magari anche per usare lo smartphone quando sono in vetta.




I migliori guanti da sci riscaldanti

Quali sono i migliori guanti da sci riscaldanti?migliori-guanti-da-sci-riscaldanti

Anche articoli di abbigliamento apparentemente comuni come i guanti da sci (e da moto) sono diventati dei veri e propri oggetti tecnologici.

La più comune tipologia di guanti riscaldati utilizza le batterie agli ioni di litio, con un’autonomia di circa 5 ore. Vengono alloggiate in appositi scomparti sul dorso esterno dei guanti.

Ciò che permette di diffondere il calore dai polsi alla punta delle dita, grazie ad elementi riscaldanti di un circuito elettrico composto da micro-resistenze oppure da fibre di carbonio ad elevata conducibilità.

Su migliori guanti da sci riscaldanti è possibile anche selezionare determinati valori di temperatura preimpostati mediante appositi tasti, solitamente tre livelli dai 37°C fino a un più alto 53°C.

Le batterie possono essere ricaricate mediante un apposito caricabatteria universale con due uscite, da collegare alla rete elettrica di alimentazione.

Su alcuni modelli l’impostazione della temperatura può essere facilitata dall’adozione di dispositivi touchscreen, senza sfilare la mano dal guanto.

Se l’esterno è in materiale impermeabile e antivento, l’interno è invece fatto in materiali traspiranti e ad alta conducibilità. Anche senza l’utilizzo del riscaldamento, quindi, offrono una protezione molto efficace contro il freddo, il vento e l’umidità.

Sul mercato si trovano diversi modelli il cui prezzo può essere elevato per i guanti top di gamma e di marca conosciuta. Articoli a basso prezzo sono difficili da trovare mentre se cerchi qualcosa di più economico rispetto a un negozio, gli acquisti migliori li puoi fare tramite la vendita online. Ci sono articoli sia da donna che da uomo con le rispettive taglie, modelli a 5 dita o a muffola.

Se vuoi saperne di più sui guanti riscaldati e farti un’opinione più precisa puoi leggere le recensioni dei diversi utenti e dopo questi consigli decidere l’acquisto.

I guanti riscaldati sono ideali non solo per lo sci ma anche per altre condizioni estreme: per la pratica del volo libero (parapendio e deltaplano), per guidare la motoslitta o la moto in inverno, ma anche in caso di lunghe soste al freddo in assenza di movimento.

 

#1 Guanti Snowboard Riscaldabili Ultrasport

I migliori per: temperatura a tre livelli

Per caricare le batterie di questi guanti basta inserire l’adattatore in una presa a parete. Il processo di carica viene segnalato attraverso una luce rossa e, una volta terminato, subentra un altro segnale led di colore verde.

A questo punto è possibile introdurre le batterie nei guanti e collegarle. Grazie ai tasti integrati è possibile regolare la temperatura su tre livelli.

I tasti sono anch’essi dotati di una spia led: la luce verde indica che viene generata una temperatura di circa 37°C fino a 8 ore; quella gialla segnala una temperatura di circa 45°C fino a 4,5 ore. Se il led è rosso, il guanto scalda a circa 53°C fino a 4 ore.

  • Confortevoli
  • Libertà movimento
  • Traspiranti

 

#2 Guanti da sci riscaldati universale Glovii

I migliori per: touchscreen

Le fibre di carbonio utilizzate come elemento riscaldante assicurano una notevole resistenza e durata. Inoltre, grazie all’emissione di onde ultrarosse, si ottiene un notevole benessere.

I guanti sono rivestiti da una membrana esterna, tipo Hypora, impermeabilizzante e traspirante, trasmettono il calore anche grazie all’applicazione del tessuto Thinsulate brevettato da 3M.

La batteria ricaricabile Li-Poly sicura ed efficiente permette una lunga durata del sistema riscaldante. Quest’ultimo è posizionato nell’intero perimetro della mano, garantendo un calore piacevolmente uniforme.

Le fibre conduttive nel pollice e nell’indice consentono di adoperare i dispositivi touchscreen senza togliere i guanti.

  • Benessere
  • Lunga durata
  • Calore uniforme

 

#3 Blazewear Sentio Premium Guanti riscaldabili

I migliori per: presa efficace

Concepiti per chi cerca nei guanti stile e prestazioni, sono forniti di potenti batterie al Litio 3000mAh per temperature più elevate e per tempi di riscaldamento prolungati. Sono ideali per tutte le attività invernali e forniscono il massimo comfort soprattutto nei giorni più freddi.

Sono progettati con una fibra composita riscaldante che dona calore attorno a tutte le dita e al pollice, fino alle punte, senza essere avvertita all’interno del guanto stesso.

Idrorepellenti, traspiranti e resistenti al vento, hanno i palmi sintetici e robusti per la massima forza e presa unitamente ad un rivestimento interno in pellicciotto sintetico che dona una sensazione di morbidezza alle mani.

  • Calore uniforme
  • Traspiranti
  • Anti-vento

 

#4 Blazewear GT6 Guanti riscaldabili

I migliori per: in pelle

GT6 Guanti Riscaldabili con...
4 Voto

Sono sviluppati per essere dei guanti fashion, offrendo nello stesso tempo elevate prestazioni.

Utilizzano batterie al lithio ultra lightweight 1800mAh polymer e fibra composita in metallo riscaldante, per fornire fino a 55°C di calore. In questo modo, le dita si mantengono calde fino alle punte. Si possono selezionare tre livelli di calore.

Sono traspiranti, idrorepellenti e resistono al vento. Hanno i palmi in pelle e sono robusti per garantire una presa ottimale. Il comfort è incrementato dal rivestimento interno in pellicciotto sintetico.

  • Robusti
  • Eleganti
  • Grip

 

#5 Ubenmart Guanti da sci invernali

I migliori per: naturalmente caldi

Offerta
Ubenmart Guanti da sci...
15 Voto

Sono realizzati con materiali isolanti premium, che consentono di indossarli anche con temperature particolarmente rigide.

Traspiranti e confortevoli, mantengono le mani calde e asciutte per lungo tempo. Il rinforzo antisdrucciolevole assicura una presa salda, consentendo così anche di lavorare all’aperto in mezzo alla neve.

Questi guanti sono disponibili in tre formati, M (18-19 centimetri), L (21-22 cm) e XL (23-24 centimetri).

  • Materiali isolanti
  • Grip
  • Traspiranti