I 6 Migliori Sedili Da Doccia Per Lavarsi In Sicurezza

miglior-sedile-da-doccia

Il migliore sedile da doccia può essere di grande aiuto quando l’età avanza o in caso di disabilità fisica. Consente infatti di prevenire gli incidenti, rendendo nello stesso tempo più semplice fornire assistenza a chi ne ha bisogno.

Si tratta di un ausilio molto diffuso tra gli operatori sociali e gli infermieri, che sta trovando sempre più impiego anche nei bagni delle abitazioni private.

Pericolo in agguato

Gli incidenti in bagno sono particolarmente frequenti e hanno spesso anche gravi conseguenze. Quali sono allora gli elementi da tenere presente per lavarsi in piena sicurezza?

È bene sapere innanzitutto che il momento di maggior rischio è naturalmente quello in cui si entra e si esce dalla doccia, per via del pavimento scivoloso: anche se c’è lo sgabello, prima o poi ci si deve alzare, magari con del sapone ancora sotto i piedi.

Per questo è importante che non vi siano ostacoli che impediscano un accesso diretto, con appigli studiati per consentire una presa comoda e sicura.

Inoltre, se si è nella necessità di utilizzare un deambulatore ascellare o un quadripode per disabili, è importante poter disporre di uno spazio sufficiente a muoversi agilmente all’interno del box doccia.




Per una doccia senza pensieri

Le sedute e le panche per la doccia offrono un appoggio alle persone che hanno problemi d’equilibrio e/o non hanno la forza per stare in piedi a lungo. Possono presentarsi sotto forma di sgabello, sedia o come una panca da parete.

Sono in materiale molto resistente, facilmente lavabile e disinfettabile. La seduta è comoda, a volte viene imbottita per garantire il più totale comfort. Per evitare slittamenti, sono generalmente presenti dei piedini di gomma. Si può anche scegliere un sedile da doccia con schienale e braccioli, all’insegna della praticità.

In realtà, questi sgabelli possono anche svolgere un ruolo multi funzione ed essere usati sia all’interno che all’esterno del box doccia a seconda delle proprie esigenze.

Grazie all’attenzione al design da parte delle aziende di accessori da bagno, gli sgabelli da doccia sono progettati anche per assolvere la funzione di elementi di arredo.

Le sedute, per esempio, sono disponibili in vari colori, dal classico bianco all’originale rosso, fino allo squillante giallo. In questo modo, è possibile integrare lo sgabello con i mobili già presenti in bagno, in piena armonia.




I 6 migliori sedili da doccia

Disabili e anziani conoscono bene il disagio e il pericolo dell’ingresso nella vasca o le insidie che si possono nascondere in una doccia.

Ecco quindi che è importante scegliere il modello più idoneo alle specifiche esigenze in fatto di dimensioni, portata, regolazioni in altezza, dispositivi per l’aggancio e, perché no, design.

Innumerevoli sono i modelli tra cui scegliere. Ne abbiamo selezionati sei che, per le loro caratteristiche, ben si prestano a soddisfare le necessità di comfort e sicurezza sotto la doccia.

 

1. Sgabello per vasca ergonomico da doccia Cablematic

Il migliore per: stabilità

Sgabello-per-vasca-ergonomico-da-doccia

È uno sgabello per doccia o bagno regolabile in altezza in 8 posizioni, da 34 a 51 centimetri. Realizzato in alluminio e plastica robusta di elevata qualità, è molto stabile e confortevole.

La base (che misura 34 x 49 centimetri) è in polietilene ed è antiscivolo, per garantire la massima sicurezza, mentre la struttura è in alluminio di 1,25 millimetri di spessore.

Su ciascuna delle sue quattro gambe sono previste delle ventose che favoriscono la stabilità. Supporta un peso massimo di 110 chilogrammi e si monta facilmente in pochi minuti.

 

2. Intermed ab21

Il migliore per: schienale e braccioli confortevoli

Sedile-da-doccia-con-schienale-e-braccioli

Molto comodo, è dotato di schienali e braccioli estraibili che consentono un pratico e sicuro utilizzo. In particolare, lo schienale ha una duplice regolazione in profondità.

La seduta in polietilene è ergonomica e presenta una serie di fori per favorire il deflusso dell’acqua. I puntali in gomma evitano ogni rischio di slittamento.

Lo sgabello è regolabile in altezza a cinque diversi livelli da 36 a 54 cm. Le dimensioni della seduta sono di 40 x 33 cm, quelle dello schienale sono invece di 41,5 x 17 cm. Pesa 3,1 kg e ha una portata di 120 kg.

 

3. Sedile da doccia con schienale e braccioli Homcom

Il migliore per: braccioli imbottiti

Sedile-da-doccia-con-schienale-e-braccioli

I braccioli sono piacevolmente imbottiti in gomma piuma EVA e danno sicurezza nel mettersi a sedere e nel rialzarsi. Il sedile e lo schienale sono realizzati in igienica plastica HDPE, facile da pulire, sicura per l’ambiente e antibatterica, mentre il telaio è in alluminio verniciato a polvere, particolarmente leggero e stabile.

La superficie del sedile antiscivolo presenta dei forellini per far scolare l’acqua. I piedini sono dotati di tappi in gomma per una presa sicura su superfici bagnate.

L’altezza può essere regolata a sei differenti livelli, da 72,5 a 85 cm. Supporta un carico di fino a 135 kg.

 

4. Sedile per bagno BR Medical

Il migliore per: prezzo competitivo

Sedile-per-bagno

Il costo molto vantaggioso di questo sedile con impugnature laterali lo rende alla portata di tutti i portafogli. Ha una seduta ergonomica con fori per il deflusso dell’acqua ed è dotato di puntali in gomma antiscivolo.

Può essere regolato in altezza a cinque diversi livelli, da 36 a 46 centimetri. La struttura è in alluminio anodizzato, la seduta (che ha una dimensione di 49 x 28 centimetri) è in polietilene.

Pesa 1,9 chilogrammi e ha una portata di 120 chilogrammi.

 

5. Sedia per doccia Outsunny

Il migliore per: rapporto qualità/prezzo

sedia-per-doccia

Si può regolare a otto differenti livelli di altezza, da 39,5 fino a 56,5 centimetri. La superficie del sedile è piacevole al tatto e antiscivolo.

È realizzata in igienica plastica HDPE, facile da pulire, a basso impatto ambientale e antibatterica. Grazie alla presenza di appositi forellini, l’acqua scola evitando ogni possibile ristagno.

Il telaio è in alluminio verniciato a polvere, molto leggero e stabile. Grazie ai tappi di gomma ai piedi, il sedile offre una presa sicura su qualsiasi superficie.

 

6. Sedile per doccia Relaxdays

Il migliore per: docce strette

sedile-per-doccia-bagno

Semplice da montare, molto robusto, ha un telaio in alluminio. Il sedile, che misura 40 x 30 centimetri, è in polietilene.

I suoi piedini sono provvisti di puntali antiscivolo, per offrire la massima stabilità anche sulle superfici bagnate.

Consente di scegliere tra otto altezze (da 39 a 56 centimetri circa) e ha una portata di 150 chilogrammi. È ideale anche per essere inserito nei box doccia dotati di un piatto non particolarmente ampio.




echo('
'); echo('');

Leave a Reply