Fatti un Amico Hi-Tech con i 7 Migliori Robot Giocattolo

Il mondo della robotica affascina tanto i grandi che i più piccoli.

Il miglior robot giocattolo per bambini può essere una valida alternativa per un regalo altamente tecnologico, evitando smartphone, tablet e console per videogiochi, a un prezzo non necessariamente troppo elevato.

È un’idea intelligente in grado di soddisfare l’intera generazione di ragazzi “esigenti” di questo nuovo Millennio.

I robot hanno sempre affascinato i bambini. Al giorno d’oggi possono essere i loro compagni di gioco ed aiutarli nella crescita in maniera sana ed educativa, anche grazie alla tecnologia che permette di applicare ai giochi il frutto di nuove applicazioni: sensori, controlli radio comandati, una maggiore intelligenza artificiale, ampia capacità di movimento… sono tutte caratteristiche che i bambini apprezzano in uno strumento di questo tipo.




Qual è il miglior robot giocattolo per bambini?

Come si può facilmente immaginare, la risposta a questa domanda non è certo univoca. Dipende infatti dall’età del bambino o del ragazzo, dall’attitudine a “smanettare” con apparecchiature altamente tecnologiche, dagli interessi personali…

Girovagando tra le proposte della vendita online si possono trovare tanti spunti interessanti, per ogni tipo di budget. E grazie alle opinioni dei cibernauti che hanno già effettuato l’acquisto è facile identificare il modello più adatto a soddisfare le specifiche esigenze, al prezzo più basso.

 

Lego Mindstorms EV3

Il migliore per: tutto da costruire

Alla versatilità del sistema di costruzione dei celebri mattoncini si affianca la tecnologia più avanzata per creare e comandare un robot che cammina, parla, pensa e fa tutto ciò che si desidera.

Basta seguire le istruzioni in 3D per creare Track3r, R3ptar, Spik3r, Ev3rstorm e Gripp3r e portarli in vita con un’interfaccia di programmazione semplice e intuitiva.

Con il telecomando in dotazione si possono affrontare impegnative missioni già programmate o scaricare l’applicazione gratuita per comandare il robot con lo Smart Device.

  • Intelligente
  • Creativo
  • Età: dai 10 anni

Acquista su Amazon a EUR 320,67

 

Wonder Workshop Dash

Il migliore per: educativo

Il robottino rende la programmazione visibile e vivibile, avvicinando i più piccoli tramite il gioco al mondo della tecnologia.

Sviluppato nella Silicon Valley, è adatto a qualsiasi età. Le app gratuite, in lingua inglese, consentono di comandare e programmare l’apparecchiatura, insegnando le basi del “problem-solving”.

  • Stimolante
  • Subito pronto
  • Età: dai 6 ai 12 anni

Acquista su Amazon a EUR 164,94

 

Sphero BB-8 Star Wars

Il migliore per: si comanda con lo smartphone

Riconosce, reagisce e risponde ai comandi vocali. Comandabile da smartphone o tablet, impara dalle abitudini dell’utente. Include le modalità pattuglia e riproduzione registrazioni olografiche.

La confezione accoglie anche la basetta per ricarica a induzione. Compatibile con iOS, Android e Windows Phone, il droide è dotato di luci led per comunicare i suoi stati di umore.

  • App gratuita
  • Autonomia
  • Accessoriato

Acquista su Amazon a EUR 159,00

 

Robot Domestico Wowwee Mip

Il migliore per: si controlla con la mano

Balla, cammina, gioca e interagisce con l’utente. Grazie all’innovativa tecnologia GestureSense, viene comandato tramite i movimenti della mano, senza la necessità di alcun device aggiuntivo e sfruttando i sensori IR avverte ed evita gli ostacoli autonomamente.

Dotato di ruote autobilancianti, viene fornito con un vassoio che può essere utilizzato per far trasportare al robot dei piccoli oggetti.

  • Autobilanciante
  • Accessoriato
  • Compatibile

Acquista su Amazon a EUR 89,99  

 

Zoomer Dino

Il migliore per: accessoriato

Può correre, fare la guardia e masticare. I suoi occhi cambiano colore con il suo stato d’animo. Sta in equilibrio su due ruote e con il radiocomando si può addirittura farlo ballare.

Ha sensori e punti di snodo su tutto il corpo. Sono inclusi nella confezione un radiocomando e un cavo mini usb.

  • Multifunzione
  • Radiocomandato
  • Età: dai 5 anni

Acquista su Amazon a EUR 76,30

 

Miposaur Megapack

Il migliore per: molteplici modalità gioco

È progettato con la tecnologia GestureSense, che consente di controllare il robot con i gesti della mano. La confezione comprende anche il kit batteria ricaricabile Miposaur, il trackball, la batteria Ni-MH e il manuale d’uso.

Il collegamento tramite BLE amplia le possibilità di utilizzo interattivo. Offre sei diverse modalità di gioco.

  • Versatile
  • Accessoriato
  • Design

Acquista su Amazon a EUR 97,45

 

Clementoni Evolution Robot

Il migliore per: programmabile anche manualmente

Questo robot rappresenta l’ultima frontiera per scoprire il mondo della robotica in modo facile e avvincente. Dopo averlo costruito, i bambini possono programmarlo per afferrare e trasportare oggetti grazie al movimento delle braccia, del torace e dei cingoli.

Attraverso la tastiera situata sul dorso è possibile effettuare la programmazione anche manualmente.

Si fa apprezzare anche per la versatilità di suoni, musiche, messaggi vocali ed espressioni facciali. Sono disponibili sei modalità di gioco interattive.

  • Funzione auto-apprendimento
  • Stimolante
  • Età: dagli 8 anni

Acquista su Amazon a EUR 36,57




Perché il robot giocattolo affascina tutti?

Il robot è un personaggio che da sempre colpisce e affascina l’immaginario collettivo: l’idea di poter riprodurre l’intelligenza umana, immettendola in un corpo tecnologico, è qualcosa di altamente suggestivo.

Del resto sono moltissimi i film, i racconti, i cartoni animati e le serie TV che affrontano questo tema, sia in modo drammatico che divertente. Basti pensare a titoli come Io Robot, Blade Runner, Star Wars, Terminator, Wally o la serie dei Transformer solo per citarne alcuni.

 

Quali funzioni con robot giocattolo?

Oggi sono tantissime le proposte che ispirandosi a questi personaggi sono in grado non solo di effettuare movimenti in autonomia, gestiti da un telecomando o da una app scaricata sul proprio tablet o smartphone, ma anche di interagire con i più piccoli come dei veri amici.

I robot giocattoli, rispetto agli umanoidi che sono programmati per svolgere anche azioni complesse, hanno generalmente funzioni più limitate. Sono però così sofisticati che possono ad esempio camminare, emettere suoni, trasportare cose… e naturalmente stupiscono perché sono anche parlanti.

Nelle versioni più avanzate, sono in grado di effettuare calcoli ed operazioni, proponendo quiz e giochi educativi.

 

Tipi di robot giocattolo?

Sul mercato si possono trovare proposte di ogni genere adatte a un pubblico di giovanissimi, dal bambino al ragazzo, che piacerà ai vostri figli e nipoti, specialmente se sono appassionati di scienze e tecnologie.

Nei negozi specializzati e nei siti di e-commerce sono in vendita molteplici applicazioni della robotica per bambini, che riproducono sia i protagonisti del cinema e della letteratura, sia animali domestici.

È anche possibile costruire da sé kit robot come quelli proposti da aziende storiche dei giochi assemblati come Meccano e Lego. Chi ha a disposizione un buon budget può scegliere i modelli più sofisticati compatibili con dispositivi IOS e Android, programmabili scaricando le app gratuite.

Le principali categorie di prodotto che è possibile trovare in commercio sono le seguenti:

  • robot umanoidi. Sono macchine che raffigurano le sembianze umane, come camerieri, maggiordomi e così via. Parlano, si muovono e svolgono piccoli compiti. Sono proposti anche in versione robotica educativa per stimolare l’utente con giochi linguistici e matematici, quiz logici o di intelligenza, in modo simile ai computerini per bambini ed altri giocattoli tecnologici: un modo divertente e sicuramente più avanzato per apprendere nuove nozioni utili ed interessanti
  • robot tecnologici. Riproducono spesso le sembianze dei personaggi tratti dalle serie televisive e cinematografiche. Piacciono tanto ai bambini che vogliono poter usufruire nel gioco delle stesse funzioni. Sono in grado di portare a termine tanti compiti, come camminare, parlare. E, addirittura, combattono
  • robot animali. Hanno le fattezze di animali domestici come cagnolini, gattini… fino agli immancabili dinosauri. Questi robot si spostano su quattro zampe, muovono la coda, saltellano, proprio come farebbe un cucciolo. Piacciono anche ai bambini più piccoli, che possono trascorrere il loro tempo giocando e divertendosi
  • robot da assemblare. Altamente creativi, offrono gli stimoli per realizzare nuovi personaggi e costruzioni da assemblare a piacimento. In questo tipo di kit sono contenute anche parti motorizzate e snodi. Sono il regalo perfetto per bambini e ragazzi a cui piace dare sfogo alla propria fantasia e si rivelano abili nelle attività manuali.

 

Come scegliere il robot giocattolo?

Il mercato offre tantissimi robot per bambini, differenti per tipologia e prezzo: quale scegliere allora per fare un regalo accattivante ed azzeccato?

Se conoscete i gusti e le passioni dei vostri ragazzi, tutto ciò non sarà difficile: un gioco tecnologico piacerà tantissimo agli amanti della fantascienza, mentre chi è appassionato di storia, scienza e cultura si divertirà molto di più con un robot educativo.

Quelli che raffigurano gli animali sono perfetti per i più piccini, grazie anche al fatto che un modello di questo tipo può generalmente essere telecomandato.

 

Opinioni sui robot giocattolo?

Si consiglia l’acquisto di questo tipo di giocattoli per il loro livello interattivo, che è comunque sempre elevato. Alcuni modelli possono addirittura avvicinare i bambini e i ragazzi alla logica della programmazione, rivelandosi all’avanguardia in tutto.

Molte volte ci sono applicazioni per smartphone e tablet con cui i bambini possono interagire, alcuni hanno il controllo vocale, una meccatronica avanzata a prezzi relativamente modesti.

Robot giocattoli interattivi si possono acquistare anche con budget davvero ridotti. Con poche decine di euro, infatti, è possibile ordinare online un buon robot giocattolo economico e con tante funzioni stimolanti e creative. Con un investimento più consistente, invece, le possibilità sono quasi infinite, e potrete comprare un modello di ultimissima generazione con funzioni futuristiche.

Colorati o semplici, con sembianze umane o di animali, ce n’è davvero per tutti i gusti, ma ciò che conta è conoscere l’età del bambino e selezionare un giocattolo adatto per lui: sulla confezione di ogni prodotto è sempre indicata la fascia di età riferimento per cui quel gioco è adatto o non adatto. Attenzione, dunque, a scegliere un modello sicuro e adeguato ai suoi anni.




Reply