Divertimento Assicurato, con le 5 Migliori Piscine Gonfiabili

La-Migliore-Piscina-GonfiabileIl caldo arriva, come ogni estate, e non sai come dare un po’ di refrigerio al tuo bimbo? Non farti cogliere di sorpresa dalle temperature tropicali: la migliore piscina gonfiabile per bambini aiuta a combattere l’afa e offre un mondo di divertimento ai più piccoli.

Questa tipologia di piscina è molto pratica, si gonfia in un attimo con una pompa e può trovare facilmente posto in giardino o su un terrazzo. Può essere anche alloggiata nel bagagliaio dell’auto per portarla al mare, pronta da utilizzare sulla spiaggia.




Le 5 migliori piscine gonfiabili per bambini

Quadrata, tonda, rettangolare… Qualsiasi sia la tua preferenza, la vendita online saprà come soddisfarla. Nel web puoi infatti trovare una gamma completa di piscine gonfiabili per bambini, per ogni fascia d’età ed esigenza.

Ogni modello in vetrina è proposto al prezzo più basso ed è accompagnato dalle sue caratteristiche tecniche. Le opinioni degli utenti ti possono essere d’aiuto per comprendere meglio le diverse prestazioni… per far trascorrere al tuo bimbo un’estate veramente indimenticabile!

 

Intex 57135 Playcenter Dinosauri

La migliore per: è un vero parco giochi

Coloratissima e molto divertente, accoglie nella sua struttura numerosi accessori per giocare da soli o in compagnia.

È completa di mini scivolo gonfiabile, cerchi gonfiabili e 6 palline colorate di 8 centimetri di diametro, canestro a forma di dinosauro.

L’arco removibile con spruzzo d’acqua nebulizzata funziona attaccandolo alla canna da giardino. Le sue dimensioni sono pari a 333 x 229 x 112 centimetri.

  • Divertente
  • Ampia
  • Completa

Acquista su Amazon a EUR 39,99

 

Intex 57109 Piscina Baby

La migliore per: con parasole

Con la sua simpaticissima forma di pesce invita ad entrare anche i più piccoli. Adatta ai bambini da 1 a 3 anni, è completa di parasole e paravento: in questo modo può essere posizionata ovunque senza la necessità di proteggerla con un ombrellone.

La zanzariera a rete sul retro fa passare l’aria, evitando così il surriscaldamento. Ha una dimensione si 124 x 109 x 71 centimetri e una capacità di 53 litri. Il livello suggerito di riempimento è di 15 cm centimetri.

  • Simpatica
  • Arieggiata
  • Capiente

Acquista su Amazon a EUR 11,99

 

Intex 57100 Piscina per bambini

La migliore per: fondo soft

Questa piscina baby quadrata (misura 85 x 85 x 23 centimetri) è progettata con un fondo gonfiabile per offrire il massimo comfort al bambino.

È adatta a bambini da 1 a 3 anni e ha una capacità di 57 litri. Il livello suggerito di riempimento è di 18 centimetri. È disponibile nei colori verde e fucsia.

  • Comoda
  • Pratica
  • Compatta

Acquista su Amazon a EUR 16,50

 

Intex Baby Oceano

La migliore per: capacità

Questa piscina rigida, contornata da vivacissimi animali marini, è la scelta giusta se si ha l’esigenza di far divertire i bambini in compagnia.

Grazie alle sue generose dimensioni di 183 x 38 centimetri ci sta comodamente anche un adulto. La sua capacità è di 977 litri e il livello di riempimento è di 37 centimetri.

Molto semplice da pulire, si fa apprezzare per la sua robustezza. È adatta a partire dai 3 anni di età.

  • Pratica
  • Leggera
  • Resistente

Acquista su Amazon a Vedi su Amazon.it

 

Intex 57424NP Winnie the Pooh

La migliore per: antivento

L’orsetto più amato da tutti i bambini è il protagonista di questa coloratissima piscina gonfiabile. Grazie alla sua forma, il parasole da 102 x 69 centimetri si rivela adatto a proteggere il piccolo anche in caso di vento.

La struttura è realizzata con fondo gonfiabile e ha una capacità di 45 litri (il livello suggerito di riempimento è di 13 centimetri). Adatta da 1 a 3 anni.

  • Vivace
  • Confortevole
  • Pratica

Acquista su Amazon a EUR 26,95




Look della piscina gonfiabile per bambini?

Coloratissime, le piscine baby sono realizzate in molteplici forme e dimensioni. Possono essere gonfiabili, morbide o in plastica dura.

Alcuni modelli sono dei veri e propri parchi giochi in miniatura, con scivolo, spruzzi d’acqua e canestri per avvincenti sfide con gli amici.

Vi sono modelli da salotto, con poltrone principesche e sontuosi baldacchini.

Se il bimbo è molto piccolo, è bene che la piscina sia completa di parasole e paravento. Una retina contro gli insetti aiuterà a tener lontano gli ospiti indesiderati.

 

Scelta della piscina gonfiabile per bambini?

Al momento dell’acquisto, ci sono degli aspetti che è sempre bene considerare, per evitare di scegliere un modello non adeguato alle proprie esigenze.

Fra questi, ricordiamo la dimensione della famiglia e il numero di bambini che, con tutta probabilità, utilizzeranno la piscina ogni giorno. È anche importante prevedere con quale frequenza il bimbo riceverà le visite dei suoi amichetti desiderosi più che mai di divertirsi insieme a lui.

Ultimo, ma non meno importante, l’età dei bambini. È sconsigliato, per questo genere di prodotto, sceglierne uno in previsione della crescita: ogni piscina è adatta a una specifica fascia di età e un modello sovradimensionato può mettere a serio rischio la sicurezza.

 

Piscina per bambini e sicurezza?

Con una piscine gonfiabile, il bimbo fin da piccolissimo acquisisce dimestichezza con l’acqua, imparando a non averne alcun timore.

Segnaliamo qui di seguito alcuni consigli pratici per utilizzare la piscina in piena sicurezza:

  • scegli una piscina poco profonda se il bambino è piccolo
  • scegli un modello con larghezza adeguata alla sua età
  • non lasciarlo mai da solo, anche se l’acqua è bassissima
  • l’acqua può attirare insetti, come vespe e zanzare. Ricordarsi coprire sempre la piscine quando non la si utilizza.

 

Piscina gonfiabile sulla spiaggia?

Non sempre ci si pensa, ma anche sulla spiaggia la piscina gonfiabile si può rivelare molto utile. Se, ad esempio, il bambino ha poco più di 1 anno difficilmente entrerà nell’acqua del mare.

Nella sua piscina, invece, potrà giocare tranquillamente, ben protetto e senza dover toccare la sabbia scottate. E la mamma potrà concedersi un po’ di riposo.




Piscina gonfiabile per bambini tutto l’anno?

Vuoi utilizzare la tua piscina gonfiabile tutto l’anno? Ecco alcuni suggerimenti di utilizzo che ti consentiranno di non metterla mai “a riposo” anche durante i mesi più freddi.

In inverno, la puoi posizionare nella cameretta o in soggiorno, riempiendola di coloratissime palline di plastica. Sarà una vera gioia per tutti i bambini.

Quando non è più tempo di fare il bagno ma il clima si mantiene ancora mite, riempi la piscina con una soluzione per bolle di sapone (va benissimo anche una soluzione a base di acqua e detersivo per i piatti). A questo punto immergi un cerchio da hula hoop, sollevalo e soffia: incanterai il tuo piccolo con delle bolle gigantesche.

Si può trasformare anche in un pratico catino per lavare i giocattoli o… il tuo cane!

E se Natale si avvicina, la puoi utilizzare come sfondo scenografico del tuo presepe, immergendolo in un manto innevato fatto di on fiocchi di cotone idrofilo.




Come prendersi cura della piscina gonfiabile per bambini?

Il punto debole delle piscine gonfiabili è che sono fragili. Per farle durare a lungo, è necessario investire un po’ di tempo per prendersene la massima cura. Di seguito riportiamo alcuni piccoli, semplici accorgimenti che ti consentiranno di mantenere la tua piscina in perfetto stato per molto tempo.

Prima di posizionare la piscina, mettere sul terreno un telo di plastica spessa: la proteggerà adeguatamente impedendo che si buchi.

Far in modo che i bambini non portino in acqua giocattoli appuntiti, che potrebbero facilmente forare la struttura. Per farli divertire un mondo, si consiglia di acquistare dei galleggianti o delle palline di plastica.

Se si lascia la piscina piena d’acqua nelle ore notturne, è bene coprirla con un telo impermeabile: non si riempirà di insetti di ogni tipo.

Se ci sono animali domestici nelle vicinanze può essere necessario prevedere una recinzione attorno alla piscina, per evitare che venga graffiata o morsa inavvertitamente.

Una volta ultimato l’utilizzo, lasciarla asciugare con cura prima di piegarla. E al termine della stagione, fare un po’ di manutenzione: lavarla in ogni sua parte e, una volta asciutta, cospargerla con una pioggia di borotalco.

Con questi semplici accorgimenti, l’anno seguente la piscina sarà come nuova, pronta a garantire al tuo bimbo un’intera estate di puro divertimento.

Reply