Per le Pulizie Più Impegnative Scegli le 5 Migliori Idropulitrici

Ho preso una idropulitrice a freddo al centro commerciale vicino a casa mia. Certo non posso pretendere che abbia le prestazioni di un modello professionale, ma ho appena finito di lavare la moto piena di argilla (ben più difficile da togliere che la terra) e devo dire che il suo lavoro lo fa abbastanza bene.

Se però se l’avessi presa un po’ più potente ora potrei dedicarmi anche a qualche altro lavoretto di pulizia un po’ più impegnativo.

Il limite maggiore degli apparecchi di base è la scarsa portata d’acqua. Con il getto rotante lo sporco della moto viene via facilmente, ma poi è un’agonia lavare il piazzale sporco di terra. Faccio prima a prendere la canna dell’acqua!

C’è da dire però che la canna non toglie il fango dai parafanghi e quindi non posso fare a meno di usare l’idro. E quindi sono punto e a capo.

Un’altra limitazione che forse avrei dovuto considerare è la lunghezza del tubo, Nell’apparecchio che ho acquistato arriva circa a 3 metri, che a ben guardare sono davvero pochi. Devo fare delle vere e proprie acrobazie per riuscire a pulire la ruota davanti. Il consiglio che mi sento di dare è di acquistarne una con almeno 5 m di tubo.

E da ultimo, vogliamo parlare del peso? Se non volete utilizzare l’idropulitrice per fare anche un po’ di esercizio fitness, leggete bene le caratteristiche tecniche prima di comprarla…




Le migliori idropulitrici

Qual è la migliore idropulitrice?migliore-idropulitrice

La migliore idropulitrice è disponibile in molteplici forme e dimensioni: da piccole unità con un corto tubo ad acqua fredda che si deve portare in giro, a grandi macchine a carrello, con una vasta gamma di accessori in dotazione per la pulizia.

Al momento della scelta devi valutare attentamente quali sono le superfici su cui intendi utilizzarla, qual è il grado sporco da rimuovere e quanto spesso la userai, se ne fai un uso domestico o ti serve per lavori professionali.

Le macchine sono classificate in base ad una fascia prezzo definita in: entry level, intermedia e premium. Puoi acquistare macchine con molteplici funzioni anche nella fascia a basso prezzo, tuttavia questi modelli potrebbero avere una bassa potenza e una struttura poco resistente.

Anche i marchi più noti possono proporre apparecchi più economici, che sono però costruiti con la stessa filosofia di quelli top di gamma, più confortevoli da utilizzare e con motori più potenti e silenziosi.

I modelli di base sono utili per pulire piccole superfici, per trattare sporco non troppo pesante da piccoli oggetti (come la bicicletta), hanno potenze limitate (da 1200 a 1600 W), una bassa pressione dell’acqua (meno di 90 bar) e scarsa portata. Sono generalmente piccole unità da portare a mano, con lunghezze dei tubi variabili tra 3 m (insufficienti per lavare un’auto) a 5 m, che possono rendere più lenta la pulizia.

Le macchine di livello intermedio, ideali per lavare l’auto, possono avere un motore a media potenza (da 1.600 a 2.000W), una pressione d’acqua di media portata (da 100 a 130 bar) e una portata media. Alcune possono anche avere bobine di tubo.

I modelli premium sono adatti per pulire ampie aree di pavimentazione, veicoli commerciali e camper. Sono di tipo semi-professionale con motori ad alta potenza (da 1800W a 2500W), alta pressione d’acqua (da 130 a 150 bar) in grado di rimuovere lo sporco più ostinato e incrostato, con portata massima elevata.

Alcuni modelli carrellati possono essere dotati di motori a scoppio per uso prevalentemente esterno (come pulire i mobili da giardino) e in modo indipendente dalla corrente elettrica, e muniti di serbatoio in modo che possono scaldare l’acqua calda ad una maggiore temperatura.

Per acquisti ponderati e per analizzare l’ampia offerta sul mercato puoi rivolgerti alla vendita online, che ti garantisce sempre il prezzo più basso.

 

#1 Idropulitrice Comet Ke PremiumPlus

La migliore per: gamma completa di accessori

Questo modello è progettato con un serbatoio gasolio di grande capacità (13 litri) con galleggiante livello e filtro di riempimento.

La temperatura massima di uscita acqua è di 110°C. La portata massima è di 900 l/h, la pressione massima è di 200 bar, mentre la tensione è di 400 V e la potenza assorbita è di 7 kW. L’apparecchio ha un filtro aspirazione ispezionabile e un motore a 4 poli (1400 giri/min) professionale con doppio cuscinetto.

La valvola di regolazione pressione professionale è dotata di by-pass esterno. Fra le sue caratteristiche tecniche vi sono le pompe autoadescanti, il TotalStop temporizzato e la partenza ritardata del bruciatore.

Inclusi nella confezione vi sono: kit pistola GH 351 con Swivel (n. 2 o-ring), kit lancia angolata con testina detergente senza ugello, kit lancia angolata con testina detergente senza ugello, ugello a ventaglio 25°, attacco 1/4″ MEG, kit tubo di mandata in gomma SAE 100 e kit serbatoio anticalcare.

  • Grande serbatoio
  • Pratica
  • Funzionale

 

#2 Idropulitrice Lavor 75904-15 Mek-1108

La migliore per: rapporto qualità e prezzo

È una macchina ad acqua calda con caldaia verticale, dotata di due motori (uno per il gruppo pompa e uno per la ventilazione del bruciatore).

Nella base sono stati ricavati il serbatoio per il carburante con 14 l di capienza, il serbatoio da 2,5 l per il detergente che può essere distribuito in bassa pressione. Sul cruscotto è previsto il termostato per la regolazione della temperatura dell’acqua.

Il design ergonomico e le ruote di grosso diametro agevolano gli spostamenti del dispositivo anche su tratti sconnessi.

L’ampia base in monoscocca, in cui vengono alloggiati gli accessori, contribuisce alla solidità e robustezza della struttura, alla razionale distribuzione di tutti i componenti e quindi all’estrema facilità di manutenzione.

  • Ergonomica
  • Maneggevole
  • Robusta

 

#3 Idropulitrice Professionale Yamato ASS

La migliore per: sistema di arresto totale a distanza

Offerta
idropulitrice acqua calda...
1 Voto

Si tratta di un’idropulitrice a caldo progettata con sistema di arresto totale a distanza ASS. Oltre alla regolazione bruciatore, è fornita di motore ausiliario per ventilazione caldaia e di gruppo pompa assiale, testata in alluminio a 3 pistoni in acciaio ad alta resistenza.

La temperatura massima è di 90°C. La caldaia verticale ha una serpentina in acciaio ad alto rendimento. Completano le sue caratteristiche la valvola di sicurezza, la regolazione automatica della temperatura, l’aspirazione detergente diretta da serbatoio.

Il manico ha un’impugnatura ergonomica. La dotazione di serie include una pistola, una lancia, un tubo armato da 8 metri. La pressione è di 135 bar, la potenza è di 2,3 kW e la Portata è di 420 l/h.

  • Compatta
  • Versatile
  • Accessoriata

 

#4 Idropulitrice Bosch GHP 5-75X

La migliore per: prezzo interessante

Potente e versatile, è una idropulitrice compatta e durevole, con pompa in ottone e pratico tamburo avvolgitubo. La pompa in ottone con pistoni in acciaio inox offre un’ottimale combinazione di portata ed alta pressione, per un efficace lavoro di asportazione.

La pressione è regolabile. Il tubo flessibile in gomma con armatura in acciaio e ampie ruote in gomma è ideale anche per il lavoro più impegnativo. Sono inoltre presenti durevoli attacchi per l’acqua in ottone.

L’impugnatura telescopica in metallo garantisce la massima maneggevolezza. È inoltre presente un comodo e compatto tamburo avvolgitubo.

La potenza nominale è di 2600 W e la pressione massima è di 185 bar, mentre quella di esercizio è di 140 bar. La dotazione include pistola Bosch, ugello rotativo, lancia 3 in 1 regolabile

  • Potente
  • Regolabile
  • Pratica

 

#5 Pulitrice Kärcher K 7

La migliore per: massima stabilità

È un’idropulitrice refrigerata ad acqua che offre 180 bar di pressione, 18 MPa, 600 l/h di flusso di acqua. La lancia Multi Jet 3 in 1 consente un cambio semplice tra getto semplice, rotante e detersivo: basta ruotarla. La regolazione dei livelli di pressione e il dosaggio di detersivo vengono effettuati con solo gesto, premendo un pulsante sulla Full Control Plus Power Gun. Il serbatoio di detergente con sistema Plug’n’Clean può essere sostituito in modo veloce e confortevole. La massima stabilità è favorita da alcuni particolari costruttivi come il basso centro di gravità e il piede di supporto allungato.

  • Pratica
  • Funzionale
  • Regolabile