Effetto Cristallo con i 5 Migliori Box Doccia

Qualche tempo fa ho acquistato un box doccia in vetro con trattamento anticalcare, convinto che non avrei mai visto nessuna traccia di sporco sulla superficie. Errore!

Ho comunicato il problema al rivenditore, che ha provveduto a sostituire le ante. Ma dopo ancora pochi mesi, ecco di nuovo le brutte, antiestetiche tracce di calcare.

A questo punto un tecnico della ditta fornitrice è venuto a visionare il box e, davanti all’evidenza, ha effettuato un ulteriore trattamento sulla struttura.

E ora stento a crederci: a distanza di circa 1 anno, il problema si sta ripresentando. Forse sarebbe stato più onesto se, al momento dell’acquisto, ci avessero avvertito che, in caso di acqua particolarmente calcarea, la protezione può essere meno efficace: avrei risparmiato un bel po’ evitando di farlo fare!




Qual è il miglior box doccia?

Sul mercato si trova un’ampia scelta e acquistare il migliore box doccia non è così scontato, dato che entrano in gioco numerosi fattori: il tipo di materiale, la dimensione e gli spazi a disposizione, gli accessori che la possono trasformare il getto in idromassaggio

Il box doccia può essere semicircolare, rettangolare, quadrato o una semplice porta per una nicchia in muratura.

Per quanto riguarda le forme si possono dividere: angolari con ante scorrevoli o con porta a battente, porte doccia scorrevoli o a battente, box a tre lati con ante scorrevoli o a battente nel caso di un piatto doccia che si appoggia solo su un lato al muro, box a soffietto con ante pieghevoli.

I pannelli possono essere in diversi materiali. In vetro trasparente, sono la soluzione più elegante e di lusso, specie con lastre di spessore 6-8 mm. Nel vetro stampato i pannelli hanno una lavorazione a buccia d’arancia, sono molto pratici e adatti a tutte le esigenze. Il è un materiale plastico e acrilico molto resistente, adatto a chi vuole spendere meno e desidera la massima resa.

Per quanto riguarda gli accessori si può prendere in considerazione di adattare l’impianto multifunzione a idromassaggio stile Jacuzzi o anche bagno turco o sauna con seduta.
In ogni caso è sempre vantaggioso rivolgersi alla vendita online dove si posso trovare bassi prezzi e più economici.

 

1.Yellowshop Box Cabina Doccia Angolare

Il migliore per: rapida installazione

Con le sue impalpabili trasparenze, questo modello dona un tocco di raffinata eleganza ad ogni bagno. Si compone di 2 ante fisse e 2 porte curve scorrevoli, in cristallo di 6 mm temperato di sicurezza.

È progettato con cuscinetti preinstallati a doppia rotella per una migliore distribuzione del carico e la massima scorrevolezza, con sgancio rapido. Il telaio in alluminio anodizzato aumenta la resistenza alla corrosione, all’usura e all’abrasione e conferisce una maggior durezza superficiale.

Le dimensioni sono pari a 90×90 (l’altezza è di 185 cm). L’installazione ultrarapida richiede meno di mezz’ora.

  • Design
  • Scorrevolezza
  • Resistente

 

2.Kiamami Valentina Venere Box doccia semicircolare

Il migliore per: pratica pulizia

Le dimensioni di questo box doccia semicircolare sono 90 x 90 cm (185 cm di altezza), con 2 cm per lato di gioco per la regolazione: possono quindi arrivare da 88 cm a 92 cm per lato.

Le ante sono realizzate in cristallo temperato da 4 mm trasparente, con scorrimento su cuscinetti. La struttura è in alluminio verniciata in bianco, la chiusura delle ante è calamitata.

Inoltre le ante hanno il sistema di sgancio rapido che permette una migliore pulizia del box doccia. I pomoli sono cromati.

  • Cristallo
  • Chiusura calamita
  • Sgancio rapido

 

3.Giorgy Box cabina doccia curvo

Il migliore per: vetri sempre brillanti

Le ante di cristallo temperato da 6 mm di questo box doccia sono sottoposte a trattamento Easyclean a nanotecnologia. Si tratta di un procedimento fisico, non chimico, che viene realizzato direttamente in fabbrica e che trasforma la superficie del vetro da attrattiva a repulsiva.

Ciò fa in modo che l’acqua scivoli velocemente senza lasciare fastidiosi residui di calcare. ll risultato è un cristallo sempre pulito e asciutto. Il profilo è in alluminio cromato antibatterico dallo spessore di 0,8 mm per garantire al telaio la massima robustezza.

La maniglia in acciaio inox squadrata ha un design minimale. L’altezza del box doccia è di 190 cm e le misure disponibili sono di 80 x 80 cm e 90 x 90 cm.

  • Anti-calcare
  • Antibatterico
  • Design

 

4.Kiamami Valentina Luna Box doccia stondato

Il migliore per: ampia regolazione dei lati

Dalle linee semplici, questo box doccia semicircolare è realizzato con materiali ricercati. Le ante sono in cristallo temperato trasparente da 4 mm e la struttura è in alluminio color cromo.

Le dimensioni del box sono 80 x 80 centimetri con un raggio di curvatura di 550 mm. Un plus del modello è il gioco di regolazione dei lati: da 78 cm possono arrivare fino a 82 per lato.

L’apertura e la chiusura delle ante è a scorrimento su cuscinetti. Inoltre, il sistema di sgancio rapido permette una pulizia più approfondita. La chiusura è calamitata.

  • Pratico
  • Semplice pulizia
  • Design minimal

 

5.Kiamami Valentina Box doccia semicircolare

Il migliore per: senza telaio

Unisce l’eleganza ed il design di un box doccia senza telaio alla funzionalità dell’apertura a battente su entrambi i lati, per una comoda e facile entrata. Il cristallo è trasparente da 6 mm temperato, le maniglie sono in metallo cromato come tutte le cerniere ed i supporti.

Per garantire un maggiore isolamento e preservare eventuali fuoriuscite di acqua sono state inserite delle guarnizioni trasparenti tra l’anta fissa e l’anta battente e tra l’anta apribile e il piatto doccia (non incluso).

Le ante a battente hanno la chiusura calamitata. Ogni lato del box doccia è regolabile di 2 cm e consente di compensare eventuali fuori-squadra delle pareti e semplifica il montaggio del box anche su piatti doccia incassati.

  • Comodo
  • Tenuta
  • Regolabile





Reply