Crescita Sotto Controllo Con Le 5 Migliori Bilance per Neonati

Uno degli strumenti più utili per controllare la crescita del bebè è senza dubbio la migliore bilancia per neonati.

Con questo apparecchio è possibile tenere sott’occhio il peso del bimbo tra una poppata e l’altra e verificare che l’incremento sia in linea con i parametri di sviluppo.

Le 5 migliori bilance per neonati

Quando si tratta del tuo piccolo, vorresti sempre acquistare il migliore-bilancia-per-neonatimeglio. Ecco allora che il servizio di vendita online ti mette a disposizione una panoramica completa dei modelli di marca attualmente disponibili sul mercato.

Puoi trovare un’infinità di modelli, sia di tipo meccanico che digitale, tutti proposti al prezzo più basso. E se si è particolarmente a budget, nessun problema: il web ti consente anche di acquistare una buona bilancia per neonati economica che ti offrirà interessanti prestazioni di qualità.

 

Aquascale Vaschetta Per Neonati

La migliore per: multifunzione

Questo modello è molto più di una bilancia digitale. È una pratica vaschetta in cui immergere il bimbo per fare il bagnetto, e mentre il bebè si gode un mare di coccole ecco che sul display digitale viene visualizzato in tempo reale il suo peso.

Il sistema memorizza il peso precedente. L’apposito termometro, inoltre, consente di tenere sotto controllo la temperatura dell’acqua.

Può essere utilizzata fino ai 24 mesi: quando il bambino è capace di stare seduto senza aiuto, basta rimuovere il supporto.

  • Antiscivolo
  • Sicura
  • Pratica

Acquista su Amazon a EUR 89,90

 

Bilancia Elettronica per bambini Chicco 5577

La migliore per: precisa anche se il bimbo si muove

Con la sua forma ergonomica e compatta, permette di pesare il bambino fin dai suoi primi giorni di vita ed effettua la misurazione fino a 20 chilogrammi.

Elettronica, è progettata con un sofisticato programma che attutisce le vibrazioni per stabilizzare la pesata e rilevare il peso del bambino anche se si muove. Lo schermo lcd favorisce una lettura semplice e immediata.

Viene memorizzata l’ultima pesata. Lo speciale vassoio lungo permette di sdraiare completamente il piccolo.

  • Ergonomica
  • Compatta
  • Elettronica

Acquista su Amazon a EUR 44,90

 

Bilancia digitale per bambini Smart Weigh

La migliore per: rapporto qualità e prezzo

Ha una grande superficie ergonomica per accogliere comodamente il bimbo quando viene pesato. Il peso viene visualizzato in pochi secondi sull’ampio display lcd, si semplice e immediata lettura.

L’apparecchiatura offre una funzione di tara, consentendo così di pesare il piccolo anche con una coperta.

È progettata con funzione di autospegnimento per ottimizzare la durata delle batterie. Effettua misurazioni da 10 grammi a 20 chilogrammi.

  • Comoda
  • Pratica
  • Precisa

Acquista su Amazon a EUR 31,99

 

Bilancia Elettronica per neonati Babyfield

La migliore per: musicale

La sua superficie ergonomica accoglie il bimbo nel massimo comfort. Ha un’opzione musicale che, intrattenendo piacevolmente il bebè, consente di effettuare la pesata con tranquillità.

L’opzione “tara” consente di aggiungere un asciugamano in modo da poter pesare il piccolo più comodamente.

La scala registra anche le rilevazioni precedenti in modo da poter monitorare con attenzione il progresso e la crescita. Misura fino a 20 chilogrammi.

  • Design
  • Pratica
  • Comoda

Acquista su Amazon a EUR 37,99

 

Bilancia Digitale Pesa Neonati Nuvita I084Hb030030

La migliore per: altimetro integrato

È un modello digitale ad alta precisione, che pesa fino a 18 chilogrammi con divisione in 5 grammi.

La funzione doppia pesata permette di misurare l’esatta quantità di latte materno assunto dal bambino durante la poppata.

Molto utile la funzione di blocco del peso che permette una rapida e precisa pesata anche quando il bambino si muove. Ha un altimetro integrato per misurare l’altezza del piccolo.

  • Multifunzione
  • Precisa
  • Confortevole

Acquista su Amazon a EUR 44,90




Modelli di bilance per neonati?

I modelli per neonati si dividono in due gruppi:

  • bilance meccaniche o manuali
  • bilance digitali ed elettroniche

Vediamo brevemente insieme le caratteristiche di entrambe le tipologie.

 

Bilance meccaniche per neonati?

Le bilance meccaniche hanno dalla loro il fascino di una volta, che soddisfa i gusti di chi è amante dello stile vintage.

Funzionano con un sistema di pesi e contrappesi meccanici e garantiscono una notevole precisione. Hanno solo bisogno di una più accurata taratura.

Sono dotate di un piatto ergonomico di lunghezza variabile, di solito è di circa 60 centimetri. Una soluzione progettuale che consente di pesare il bimbo anche quando sarà più grande.

Il loro costo è di solito maggiore rispetto a quello dei modelli elettronici. Sono infatti realizzate con materiali molto robusti, generalmente in metallo smaltato bianco. Per questo, quando si pesa il bambino, si consiglia di adagiare un panno per proteggerlo dal freddo.

Non sono provviste di sistemi antivibrazione che possano dare un risultato non influenzato da movimenti del piccolo. È quindi necessaria un po’ di pratica.




Bilance digitali per neonati?

È sulle apparecchiature digitali ed elettroniche che si orienta oggi la maggiore parte delle richieste. Sono infatti più precise, multifunzione e in grado di registrare e calcolare diversi valori. Permettono inoltre scansioni a 5 o 10 grammi.

Alcuni tipi sono sviluppato con un programma elettronico in grado di smorzare le vibrazioni e annullare le oscillazioni di scala dovute ai movimenti inevitabili del bambino.

Sono dotate di memoria ed è semplice perciò calcolare la differenza di peso tra una pesata prima e una dopo, utile nei primissimi giorni per fare la prova della doppia pesata.

 

Com’è fatta una bilancia digitale per neonati?

Le bilance digitali sono generalmente in materiale plastico, molto più facile da pulire.

Sono formate da una “consolle” di controllo con celle di carico su cui viene appoggiato un vassoio o piatto pronto ad accogliere il neonato. In alcuni dei modelli, una volta tolto il vassoio, si può utilizzare la bilancia per di pesare gli alimenti del bimbo.

Tra le caratteristiche di una bilancia digitale, ci sono l’ampio display lcd retroilluminato e diversi simboli che possono indicare la tara regolabile, il peso effettivo, la carica delle batterie. Quasi tutti i modelli si spengono dopo un minuto di inattività.

Le batterie possono essere di tipo normale a stilo e durano solitamente un paio d’anni, dato che il consumo energetico di questi apparecchi è sostanzialmente basso.

Prima dell’uso è sempre bene leggere attentamente le istruzioni, specie per attenersi alle operazioni di manutenzione e pulizia necessarie per mantenerla sempre efficiente.

L’unica accortezza da avere con gli strumenti elettronici è di evitare di lasciarli in ambienti umidi come il bagno (a meno che non abbiano particolari protezioni dichiarate dal costruttore) o di bagnarla nelle parti sensibili.




Piatto della bilancia per neonati?

Per quanto riguarda la struttura della bilancia pesapersone è bene non trascurare forma e colori: possono far sentire a proprio agio il piccolo al momento della pesata. È anche necessario valutare bilance con piatti che abbiano una forma concava e anatomica per adagiarvi il bambino in modo confortevole.

Per aumentare la sicurezza, è molto utile la presenza piccole sponde, insieme alla dotazione di tappetino antiscivolo.

L’ideale sarebbe anche disporre di una copertura di plastica rimovibile dal piatto per mantenere le condizioni igieniche ad un ottimo livello.

 

Bilancia per neonati e pc?

I modelli tecnologicamente più avanzati consentono di scaricare i dati su una chiavetta o direttamente al computer per creare grafici di crescita.

Possono anche collegarsi ai dispositivi mobili, per esempio lo smartphone e il tablet, al fine non solo di poter conservare in memoria e sui propri dispositivi le misure relative al peso del bambino ma anche di poter scambiare queste informazioni agevolmente con altre persone, ad esempio con il proprio pediatra.

 

Doppia pesata con bilance digitali per neonati?

La doppia pesata è una prova empirica per verificare che il latte materno “funzioni” per qualità e quantità assunta.

Il metodo è semplicissimo: si pesa il bambino per due volte, appena prima della poppata e subito dopo, in modo da avere una misura precisa di quanto il piccolo abbia mangiato.

È fondamentale tener presente che non si tratta di un metodo scientifico, perché le poppate non sono tutte uguali, bensì differiscono per durata, impegno del protagonista, modalità.

Il bambino può saziarsi una volta con 50 ml e la successiva con 80, non esistono parametri precisi, soprattutto perché il neonato si affida alla natura per regolarsi in modo autonomo e quindi sa quando staccarsi e quando allungare i tempi.

La doppia pesata va quindi presa con la dovuta cautela, per non rischiare di rendersi “schiavi” di uno strumento che è molto utile, ma va utilizzato con il buon senso.

 

Ogni quanto usare la bilancia per neonati?

Il consiglio è quello di verificare il peso periodicamente, ad esempio una volta alla settimana. La condizione più idonea è quella di effettuare la misurazione sempre alla stessa ora, senza il pannolino e prima della poppata.

È invece eccessivo pesare il bimbo ogni giorno, si rischia di uscire di senno senza ottenere grandi risultati.

 

Percentili e bilancia per neonati?

La misura esatta del peso del bimbo nelle varie fasi della crescita è fornita dal pediatra attraverso i cosiddetti percentili. I dati personali del piccolo, come l’altezza, la lunghezza e il peso vengono inseriti in un computer che mediante un programma creato ad hoc mette in luce le modalità di crescita del piccolo.

Il risultato agognato è il cinquantesimo percentile, che indica la media, il punto in cui la crescita è perfettamente bilanciata. Numeri inferiori indicano una curva di crescita inferiore alla media, mentre quelli di molto superiori suggeriscono… di iniziare a ridurre le poppate anche se il bambino protesta!




Diario con la bilancia per neonati?

Come consigliato dai pediatri, è opportuno tenere un diario in cui annotare tutte le rilevazioni effettuate. Per questo è importante che la bilancia pesa bambini sia precisa, adatta a rilevare variazioni anche minime.

Da questo punto di vista, i modelli digitali offrono sicuramente una precisione maggiore rispetto a quelli analogici o meccanici.

Reply