Miglior Bici Pieghevole Rapporto Qualità Prezzo

La bici pieghevole è a tutti gli effetti una bicicletta ma possiede delle caratteristiche che la rendono molto più particolare.bicicletta-da-strada

In primo luogo la bici pieghevole è dotata di piccole ruote e di alcuni elementi come, ad esempio: attacchi, dispositivi di chiusura e cerniere che permettono alla bici di essere chiusa, di essere piegata e portata in giro come se fosse un bagaglio. La bici pieghevole è molto comoda per tutti coloro che non avendo un mezzo di trasporto quale auto, motorino o scooter usano la bicicletta ma anche per tutte le persone che vivono in una grande città e che non posso usufruire soltanto della bicicletta per spostarsi. Con una bici pieghevole si può salire su un autobus, su una metropolitana e poi aprire la bicicletta all’occorrenza, per fare altri tratti di strada.

L’inventore della bicicletta pieghevole fu l’inglese William Grout. Si trattava di una bicicletta alta con degli pneumatici pieni e la ruota anteriore si poteva smontare in quattro parti differenti che potevano essere riposizionate nel telaio piegato in una valigia triangolare. Poi, successivamente, è stata brevettata un’altra bicicletta pieghevole chiamata “Faun”, che rispecchiava di più quelle che siamo soliti vedere oggi, con il classico telaio “a diamante”.

Dal 1878, data in cui è stata brevettata la prima bicicletta pieghevole, si è avuta una grande evoluzione nella loro costruzione. Basti pensare che oggi le migliori bici pieghevoli sono quelle adatte a persone che hanno  stature differenti, che sono più alte o più basse. Sono robuste, solide, adatte alla percorrenza di qualunque tipo di strada. Inoltre, il sistema con il quale questo tipo di bici viene costruita garantisce la massima sicurezza. La bici, grazie alle apposite sicurezze non si aprirà mai accidentalmente. L’ultima creazione nell’ambito delle bici pieghevoli è Mobiky e possiede un innovativo sistema di piegatura.

 

Confrontiamo le migliori bici pieghevoli

ImmaginiMarcheOfferte
StowabikeStowabikeMaggiori Detaglli Fai Clic Qui
Bicicletta-pieghevoleKS CyclingMaggiori Detaglli Fai Clic Qui
BICICLETTA-PIEGHEVOLEMBMMaggiori Detaglli Fai Clic Qui
MBM ANGELAMBMMaggiori Detaglli Fai Clic Qui

 

Bici pieghevole: guida all’acquisto

Cosa c’è da sapere prima di acquistare una bici pieghevole

Con l’aumentare del traffico e anche del costo dei parcheggi in città, la bici pieghevole è diventata un ottimo mezzo di trasporto per tutti coloro che abitando in una grande città e non avendo un mezzo di trasporto come l’auto o il motorino devono spostarsi per lavoro o per piacere da un capo all’altro della metropoli.

La cosa più importante da sapere per quanto riguarda una bici pieghevole è la sua portabilità, la sua comodità in fatto di trasporto. Infatti, può essere portata su un qualunque mezzo, come metro o autobus, come se fosse un bagaglio a mano.

Non è molto pesante e non è ingombrante. Il sistema con il quale una bici pieghevole viene costruita permette la massima sicurezza sia a colui che la usa sia a coloro che si trovano accanto ad una bici pieghevole su un mezzo di trasporto. Non si aprirà all’improvviso ed è calibrata per qualunque tipo di persona, qualunque statura o peso.




Tipologie  di Bici pieghevoli

 

Mini-bici pieghevoli con ruote da 40 cm

Questa tipologia rientra nelle classiche bici pieghevoli dalle ruote piccole, sono adatte a qualunque tipo di terreno ma non si riescono a fare tantissimi chilometri.

 

Bici pieghevole con ruote da 50 cm

Questa tipologia rientra nella bici pieghevole classica ma ha 10 cm in più sulla grandezza delle ruote, questo permette di poter fare qualche chilometro in più, in quanto la differenza con la bici pieghevole con le ruote da 40 cm si avverte facilmente.

 

Bici pieghevole elettrica

Sicuramente la bici pieghevole elettrica è più costosa delle altre precedentemente elencate ma rientra sempre nelle opzioni che ci sono quando si vuole acquistare una bicicletta richiudibile. Le biciclette elettriche pieghevoli sono più delicate e non sono fatte per essere utilizzate ogni giorno e per essere aperte e chiuse con grande frequenza.

Quindi nel momento in cui si opta per questo tipo di bicicletta pieghevole bisogna tenere a mente che è un oggetto più rischioso e complicato rispetto alle altre bici ripiegabili. Anche perché sostanzialmente una bici pieghevole è fatta per essere portata sui mezzi pubblici e quella elettrica è abbastanza sensibile agli urti e potrebbe rompersi facilmente.

 

Criteri per la valutazione di una bici pieghevole

Una buona bici pieghevole deve avere il giusto meccanismo di chiusura.

  • Sistema di ripiegamento del sellino e del manubrio
  • Sistema che permette alla bici di essere ripiegata su se stessa ( dalla parte posteriore in avanti)
  • Ripiegamento interno del telaio a parallelogramma o a forma di schermo
  • Possibilità di ripiegare il telaio, più o meno alla sua metà
  • Presenza della cerniera con asse verticale ( parzialmente verticale) più o meno nel mezzo del telaio
  • Possibilità di spostare selle e tubi per sellini

 

Valutazione economica di una bici pieghevole

Quando si parla di bici pieghevoli il prezzo può variare di molto perché dipende dal modello che preferisci scegliere, dalla marca che decidi di comprare e dall’uso che ne devi fare. I prezzi oscillano dai 500 euro ( costo di una bici pieghevole semplice, utile, con tutte le caratteristiche al posto giusto) ai 2000 euro ( prezzo di una bici pieghevole griffata, magari elettrica, essendo la bici pieghevole elettrica la più cara sul mercato ma anche la più delicata).

Solitamente chi sceglie di comprare una bici pieghevole è perché non possiede un auto o una moto o semplicemente perché vuole risparmiare sull’uso della benzina o dei mezzi pubblici. Per questo motivo è sempre meglio scegliere quella più economica che però ha pur sempre tutte le caratteristiche necessarie per il corretto utilizzo.





 

Caratteristiche comuni delle bici pieghevoli

Tutte e tre le tipologie di bici pieghevoli hanno in comune la praticità nell’utilizzo di questo mezzo di trasporto. Tutte e tre possiedono un sistema di chiusura che permette di ripiegare le bici e di portarle come se fossero un bagaglio. Nessuna è molto leggera, si aggirano sempre sui 16-18 kg e tutte sono dotate di ruote piccole, non grandi come le bici normali.

 

Da tenere a mente

Quando scegli la bici pieghevole da comprare ricordati dell’uso che ne devi fare. Oltre ad essere più costosa la bici pieghevole elettrica è anche molto più delicata, aprirla e chiuderla quotidianamente per salire e scendere dai mezzi pubblici potrebbe provocare una rottura precoce della bici. La mini-bici pieghevole è più adatta a spostamenti inferiori rispetto a quelli che si possono fare con la classica bici pieghevole.

 

Perché comprare una bici pieghevole?

L’aumentare del traffico, del costo dei parcheggi ed il diminuire dello spazio che si possiede in casa, nel luogo in cui si vive, ha portato all’uso sempre più frequente delle biciclette pieghevoli. Non occupano molto spazio, possono essere tenute comodamente in casa, anche in un armadio.

Possono essere trasportate nel porta bagagliaio di una macchina, su un mezzo pubblico, metro o autobus, e permettono di risparmiare sulla benzina e danno anche la possibilità di fare attività fisica, magari andando a lavoro o durante una mattinata trascorsa in compagnia della famiglia. La bici pieghevole è comoda e pratica.

 

Quali sono le caratteristiche che fanno una buona bici pieghevole?

Una buona bici pieghevole deve possedere un ottimo sistema di chiusura con cerniera e deve essere prodotta con materiali robusti ed affidabili, acciaio ed alluminio, anche se rendono la bici più pesante ne garantiscono la sicurezza e la solidità.

 

Vantaggi di una  mini-bici pieghevole

Con una mini-bici pieghevole avrai la possibilità di avere delle ruote più piccole che comunque renderanno stabile  e solido il tuo mezzo di trasporto. Sicuramente la mini-bici pieghevole permette degli spostamenti ancora più rapidi, per esempio in mezzo al traffico della città. Sono ancora più piccole e puoi portarle in giro per la città sui mezzi pubblici, in macchina e collocarla ovunque tu voglia in casa.

 

Le 4 migliori bici pieghevoli sul mercato

Le bici pieghevoli stanno diventando sempre di più un must soprattutto per le persone che vivono in una grande città ed hanno la necessità di spostarsi velocemente da un posto all’altro, magari anche utilizzando prima un mezzo pubblico e poi la bicicletta. Sono perfette per essere trasportate in metro, sull’autobus e in macchina. Non sarà più difficile trasportare una bici per fare una gita fuori porta con gli amici e nemmeno trovargli un posto in casa.

 

Stowabike Terreno Pieghevole

Stowabike Terreno Pieghevole

La Stowabike è una bicicletta pieghevole dotata di telaio di 66 cm, corpo a lega con molla, catena Z33, il fremo in resina acciaio v-brake, dal peso di 18.3 kg.

Ciò ti piacerà
  • È molto robusta
  • Si piega velocemente
  • Ha un bellissimo design ed ha un’ottima prestazione
Ciò che non ti piacerà
  • Pesa di 18 kg e non è leggerissima da trasportare
  • Se non viene acquistata in un negozio ma online è un pò difficile da montare
 

KS Cycling 20 Zoll Toulouse RH

bicicletta-da-strada

La bicicletta pieghevole 20 Zoll Toulouse RH è adatta a tutti i tipi di strade, può essere utilizzata in città ma anche in campagna ed in montagna. Facile da collocare in macchina, in casa, in un armadio ed anche semplice da aprire e richiudere. Anche il sellino, così come tutti gli altri componenti sono molto semplici da aprire e richiudere.

Ciò che ti piacerà
  • Facile da aprire e richiudere
  • Ottime le cerniere con blocco di sicurezza
  • Piccola e maneggevole, facile tra trasportare
Ciò che non ti piacerà
  • Un pò più costosa delle altre bici pieghevoli che ci sono sul mercato
 

MBM Safari 20

BICICLETTA-PIEGHEVOLE

La Folding Bike Nero 6S è una mini-bici pieghevole, facile da trasportare e con le ruote un po’ più piccole rispetto alle altre bici pieghevoli. Adatta per chi deve fare brevi tragitti, soprattutto in città.

Ciò che ti piacerà
  • Facile da trasportare
  • Facile da aprire e chiudere
Ciò che non ti piacerà
  • Il sellino non è regolabile
 

MBM ANGELA

MBM ANGELA

La bicicletta pieghevole 20 Zoll Toulouse RH è ottima per essere utilizzata sia per sport che durante il tempo libero. Molto bella esteticamente e facile da usare, aprire, ripiegare e trasportare.

Ciò che ti piacerà
  • Molto bella nel design
  • Economica
Ciò che non ti piacerà
  • Più adatta alla città e a brevi tragitti

Le nostre opinioni : migliori bici pieghevoli

Se una volta eravamo abituati a sentir parlare solo della cyclette pieghevole da usare in casa e riporre facilmente dietro l’armadio o nello stanzino, oggi abbiamo preso in considerazione anche le tante bici pieghevoli che servono per muoversi facilmente in città.

Semplici da trasportare, da aprire e richiudere, ottime per essere portate in macchina ma anche sui mezzi pubblici, le biciclette pieghevoli ( normali, mini o anche elettriche) sono diventate un must della nuova generazione, un ottimo modo per poter anche mantenersi in forma, magari andando a lavoro.




Analizzando le opinioni delle utenti reali che hanno utilizzato le biciclette pieghevoli sopra elencate abbiamo notato che la migliore tra tutte, come caratteristiche e prestazioni e di conseguenza quella che acquisteremmo è la 20 Zoll Toulouse RH. Può essere utilizzata sia in città che in campagna, è facile da aprire e richiudere e da trasportare. Gli utenti che hanno comprato ed utilizzato questa bici pieghevole hanno sottolineato l’importanza di un buon sistema di chiusura, una cerniera con blocco di sicurezza che permette la tranquillità del trasporto della bici pieghevole anche sui mezzi di trasporto pubblico.

È molto importante la solidità e la sicurezza di una bici pieghevole sia per se stessi che per le altre persone che potrebbero essere esposte al contatto con una bici pieghevole. Anche il design di una bici pieghevole è importante. Sicuramente non è molto bella da vedere una bici pieghevole ma l’importante è quando viene aperta ed usata. Un altro fattore importante che che la Zoll Toulouse RH possiede è la praticità nell’essere trasportata, fattore importantissimo e da prendere in considerazione al momento dell’acquisto di questo mezzo di trasporto.

 

Leave a Reply