I 5 Migliori Termoconvettori: il Comfort è nell’Aria

In taverna ho messo dei termoconvettori che uso ogni tanto e devo dire che vanno molto bene. Sulla base di questa esperienza, quando si è trattato di rifare l’impianto della casa in montagna abbiamo deciso di mettere dappertutto i termoconvettori perché se li accendiamo quando arriviamo riscaldano velocemente gli ambienti.

L’apparecchio quando la temperatura esterna è calda si attiva e funziona regolarmente, mentre quando all’esterno fa freddo non ne vuole sapere di accendersi. Appena parte va subito in blocco e compare la spia rossa.

Ho provato a fare diversi tentativi, a cambiare il posizionamento del selettore della temperatura e far ripartire l’impianto in modalità continua.

So anche darmi la risposta del perché di questi inconvenienti – e me l’aveva detto anche il tecnico quando me li aveva installati – ma puntando solo sul risparmio, tanto l’uso sarebbe stato occasionale, ho comprato una cinesata (con istruzioni in cinese!) a basso prezzo. Purtroppo non ho valutato il migliore termoconvettore presente sul mercato!




Qual è il miglior termoconvettore?

Il costo d’acquisto di un termoconvettore, così come il suo consumo, miglior-termoconvettorepuò variare molto in base al produttore, al modello e al tipo di alimentazione.

Il tipo ad acqua è costituito da un guscio metallico che contiene tubi alettati, entro ai quali passa acqua o vapore. È azionato da una caldaia o da una pompa di calore.

Il termoconvettore elettrico utilizza delle resistenze per il riscaldamento dell’aria, mentre in quello a gas l’aria viene riscaldata attraverso un bruciatore a metano.

Esistono anche termoconvettori ibridi acqua / gas che consentono risparmi nei consumi.

Nel termoconvettore l’aria viene diffusa per convenzione naturale, per cui al pavimento la temperatura è più bassa e in alto più calda. Tutti moderni apparecchi dispongono però anche di una ventola in cui l’aria viene fatta circolare per convezione forzata, in modo da diffondere più rapidamente il calore (queste varianti prendono il nome di ventilconvettori).

Prima dell’acquisto puoi leggere i commenti che trovi nei forum. Nella vendita online puoi trovare valide soluzioni più economiche anche tra i prodotti di marca.

 

1.Duronic HV051 Termoconvettore elettrico

Il migliore per: propagazione del calore in ogni direzione

Ha una potenza massima di 1500 W e si può impostare a 3 differenti potenze: 0.5KW, 1KW, o 1.5KW. L’utilizzo è facilitato dalla presenza del termostato integrato che permette di regolare la temperatura desiderata.

Semplice da muovere, dal momento che non fa uso di olio, è leggera e riscalda velocemente, garantendo un concreto risparmio energetico. Le maniglie in plastica Cool Touch consentono lo spostamento della stufa elettrica in modo semplice e sicuro.

La combinazione tra i pannelli riscaldanti in mica e la maglia metallica consente un’efficiente ventilazione, permettendo di raggiungere la temperatura desiderata in meno di un minuto. La propagazione del calore in tutte le direzioni (ai lati e verso l’alto).

L’apparecchio ha una protezione contro il surriscaldamento; inoltre, la tecnologia utilizzata non deumidifica e non brucia l’ossigeno circostante.

  • Termostato
  • Semplice da spostare
  • Rapido riscaldamento

 

2.Clatronic KH 3077 Termoconvettore

Il migliore per: leggerezza

Molto leggero (pesa appena 3,6 chilogrammi), l’apparecchio può essere spostato da un locale all’altro utilizzando le sue comode maniglie.

Trova posto sul pavimento, leggermente rialzato grazie ai suoi pratici piedini, e dona un tocco di classe all’ambiente, sia in stile classico che moderno. Lo si può anche fissare al muro: è infatti fornito di un kit per il montaggio alla parete.

In questo modo, l’unità riscaldante è disponibile in ogni momento, senza alcun ingombro. L’apparecchio è equipaggiato con termostato ambiente e consente di scegliere fra tre diverse potenze: 750 – 1250 – 2000 W.

  • Pratico
  • A pavimento/parete
  • Elegante

 

3.Olimpia Splendid 99551 Caleo TT Termoconvettore

Il migliore per: riscalda in poco tempo

Il design della griglia nella parte superiore amplifica l’effetto convettivo dell’apparecchio, rendendolo a bassa inerzia: una soluzione progettuale he consente di riscaldare l’ambiente in poco tempo.

Il ventilconvettore può essere utilizzato secondo due modalità: free-standing a pavimento oppure appeso ad una parete nell’ambiente che si vuole riscaldare. Il kit di fissaggio a muro è incluso nella confezione. È dotato di termostato di sicurezza e di timer per la programmazione 24 h.

Inoltre la funzione turbo con ventilazione ausiliaria massimizza la diffusione del calore favorendo il massimo comfort ambientale. Il volume massimo riscaldabile è di 70 metri cubi.

  • Comfort
  • A pavimento/parete
  • Programmabile

 

4.De’Longhi HCS2550FTS Hi-Fi Convettore

Il migliore per: rumorosità contenuta

Questo termoconvettore elettrico che può essere sia portatile con pratica maniglia, che fissato al muro (con kit di fissaggio incluso).

Ha una potenza termica massima di 2000 W a doppia ventilazione, con impostazione di 3 livelli di potenza (selezionabili a livello minimo, medio e massimo) e un timer programmabile fino a 24 h (si può programmare sia l’accensione che lo spegnimento o entrambe).

In modalità portatile da pavimento dispone di un sistema di sicurezza anti ribaltamento. Il livello di rumorosità con ventola attivata è molto contenuto. Il calore che produce è elevato e l’innalzamento della temperatura si avverte già dopo pochi minuti dall’attivazione.

  • Flessibilità installazione
  • Timer programmabile
  • Rapido riscaldamento

 

5.De’Longhi HSX3320FTS Slim Style Convettore Elettrico

Il migliore per: ventilazione d’aria calda laterale

Questo termoconvettore è contenuto in uno chassis slym style di soli 9 cm di profondità, può essere utilizzato da pavimento (trasportabile facilmente con maniglie ergonomiche) o fissato a parete con lo speciale kit incluso.

Dispone anche di un ventilatore posizionato lateralmente che permette una migliore distribuzione dell’aria nell’ambiente, anche nella parte bassa della stanza. Ha una potenza massima di riscaldamento di 2000 W, con 3 livelli di potenza selezionabili (minima 800 W, media 1200 W, massima 2000 W) timer 24 h, sistema di sicurezza con interruttore sensibile che spegne all’istante l’apparecchio in caso di ribaltamento accidentale.

La temperatura può essere impostata e mantenuta automaticamente ai livelli desiderati mediante termostato ambiente. Ha anche una funzione antigelo. È indicato per stanze con volume fino a 60 metri cubi.

  • Sottile
  • Posizione flessibile
  • Comfort





Reply