I 5 Migliori Fornetti Elettrici: Piccole Soluzioni per Grandi Ricette

Il miglior fornetto elettrico ricorda nel suo aspetto di un piccolo forno in miniatura. È dotato di sportello anteriore, di una griglia metallica e di teglia rimovibile.

Il suo funzionamento è di tipo elettrico: converte l’elettricità in calore per cucinare o cuocere.

I suoi impieghi sono numerosi. Può essere utilizzato per tostare, cuocere torte piccole, piccole quantità di biscotti e vari altri prodotti.

L’evoluzione tecnologica applicata a questo tipi di apparecchi consente di mettere a punto soluzioni che rendono sempre più facile la cottura, oltre a fornire una diffusione uniforme del calore e un più facile controllo della temperatura. Tuttavia, quando si tratta di forno, i fanatici della cucina spesso decidono l’acquisto in base all’utilizzo, al tipo di cottura che è necessario eseguire, al modo in cui il dispositivo cuoce il cibo e al tipo di croccantezza o morbidezza che si vuole dare ai diversi tipi di preparazioni.

Offerta
Spice Forno Elettrico...
648 Voto
Offerta
DCG MB9835N Forno...
234 Voto
Offerta
30 litri | Fornetto elettrico...
32 Voto
Offerta
Candy CMW2070DW Microonde con...
446 Voto
Offerta
De'Longhi forno elettrico...
49 Voto




Qual è il miglior fornetto elettrico?

Sono decisamente molte le proposte di marca che si trovano oggi sul mercato. Ma quale scegliere? Un primo criterio è rappresentato dall’utilizzo a cui è destinata l’apparecchiatura, per comprendere quali funzioni di cottura non possono mancare. A ciò è strettamente legato il prezzo.

Qualunque tipo di apparecchio tu desideri, a basso prezzo o top di gamma, la vendita online saprà soddisfare al meglio le tue esigenze di acquisto. E le opinioni di chi ha già comprato i modelli proposti potranno darti tanti spunti in più per trovare il tipo adatto a te.

 

#1 De’Longhi EOB2071 Sfornatutto Pangourmet Forno elettrico

Il migliore per: prepara anche il pane

Offerta
De'Longhi EOB2071 Pangourmet...
249 Voto

Non ci sono limiti alla creatività con questo forno ventilato multifunzione da 20 litri, che consente di sfornare ogni giorno tutti i piatti che si vuole, dai primi agli arrosti, dal pesce ai contorni e ai dolci.

È anche un’efficiente macchina che impasta, lievita e cuoce pagnotte tonde e croccanti. Per scegliere la preparazione desiderata, basta selezionare la Funzione Pane (che offre 20 programmi automatici pre impostati e 11 semi automatici, con 3 capacità di produzione) o la Funzione Forno (con 6 tipi di cottura).

In dotazione viene fornita teglia tonda con pala impastatrice, griglia, leccarda smaltata, bicchiere graduato e misurino, ricettario.

  • Capacità 20 litri
  • Ventilato
  • Ricettario

 

#2 Severin TO 2058 Forno Elettrico

Il migliore per: pizza e patatine

Offerta
Severin TO 2058 Forno...
103 Voto

È un modello ventilato di ampie dimensioni. È possibile impostare la temperatura desiderata da un minimo di 60° a un massimo di 230°. La porta è dotata di doppio vetro, a garanzia di un perfetto isolamento.

Il doppio vetro si può smontare per la pulizia interna ed esterna. Grazie allo spiedo girevole motorizzato, si possono cuocere polli o altre tipologie di carne o di verdure allo spiedo. In dotazione c’è una piastra in pietra refrattaria, ideale per ottenere una pizza gustosa.

Con la combinazione di forno tradizionale e ventilato, è possibile preparare patatine morbide dentro e croccanti fuori.

  • Capacità: 42 litri
  • Ventilato
  • Multifunzione

 

#3 Ariete Forno Elettrico Bon Cuisine 300

Il migliore per: rapporto qualità e prezzo

Offerta
Ariete 985 Bon Cuisine 300 -...
26 Voto

È un forno elettrico dalla capacità di 30 litri, con una potenza di 1500 W. Raggiunge una temperatura di 230°C, ha sei posizioni di cottura e tramite la funzione ventilazione è in grado di cuocere anche più pietanze contemporaneamente: diviene così un perfetto alleato della preparazione piatti più elaborati.

Viene fornito completo di griglia, leccarda, maniglia per l’estrazione degli accessori e di un comodo vassoio raccogli briciole per una facile pulizia.

  • Capacità: 30 litri
  • Ventilato
  • Accessoriato

 

#4 Moulinex OX4448 Optimo Forno Elettrico

Il migliore per: impiego intuitivo

Offerta
Moulinex OX4448 Optimo Forno...
240 Voto

Compatto ma anche capiente, questo apparecchio si fa apprezzare per la semplicità d’uso.

Offre 6 modalità di cottura che consentono di cuocere qualsiasi pietanza: convezione (per pollo, pesce o per cuocere due pietanze simultaneamente), convenzionale (per arrosto di maiale o di manzo), grill (per salsicce, costate o piatti gratinati), impasti (per muffin, torte rustiche o dolci), ricette a bagnomaria (come crema pasticcera e paté) e funzione di scongelamento.

Con il suo design in stile vintage, si integra con facilità in ogni ambiente. L’impugnatura è rivestita in acciaio inossidabile, mentre le 3 manopole presentano una brillante finitura cromata.

  • Capacità: 19 litri
  • 6 modalità di cottura
  • Design

 

#5 Spice SPP004-N Habanero Forno Elettrico

Il migliore per: prezzo interessante

Offerta
Spice Forno Elettrico...
648 Voto

Le modalità di cottura di questo forno soddisfano ogni esigenza di preparazione: ventilata, statica, resistenze selezionabili solo superiori o solo inferiori. Ha una comoda luce interna (la lampadina si sostituisce con facilità) che consente di controllare agevolmente tutti gli stadi di cottura.

La spia luminosa connessa al termostato segnala il raggiungimento della temperatura. In dotazione vengono forniti una leccarda raccogli briciole che ne semplifica la pulizia dopo ogni utilizzo, una griglia, un vassoio e una pinza per estrarli.

  • Capacità: 23 litri
  • Ventilato
  • Accessoriato

 




Perché acquistare un fornetto elettrico?miglior-fornetto-elettrico

Hai una cucina piccola, in cui non è possibile installare un forno di tipo tradizionale? Nessun problema: un fornetto elettrico ti consente di risparmiare un sacco di spazio senza rinunciare a nessun tipo di preparazione, dai primi ai dessert. E se vuoi integrarlo armoniosamente fra i mobili, puoi anche scegliere un modello da incasso.

Ecco, in sintesi, quali sono i vantaggi di un fornetto elettrico:

  • risparmia spazio, tempo ed energia. Le dimensioni compatte dell’apparecchio consentono di cuocere gli alimenti più velocemente, con un sensibile risparmio energetico. Si possono anche cucinare più cibi contemporaneamente, per avvantaggiarsi così ancora di più del basso consumo
  • cuoce in modo uniforme. I forni di questo tipo hanno una ventola montata sul retro che immette aria calda all’interno della camera di cottura. In questo modo si ottiene un flusso di calore rapido e uniforme, che viene continuamente messo in movimento
  • cuoce bene e ad un rendimento più elevato. Ogni tipo di preparazione, inclusi gli rrosti di carne, le torte e i biscotti vengono cotti alla perfezione. In particolare, la carne tende ad essere più succosa e non si restringe durante la cottura, di conseguenza ha una maggiore resa.

 

Scelta del fornetto elettrico?

La durata e la facilità di manutenzione dovrebbero essere le priorità in fase di acquisto dell’apparecchio. Il mantello esterno deve essere in robusto acciaio inossidabile, un materiale che si rivela inattaccabile dalla ruggine e dalle macchie.

L’interno dovrebbe essere antiaderente per facilitare le operazioni di pulizia. Si consiglia anche di verificare il materiale costruttivo della porta: se è in vetro temperato garantisce la massima durata.

Per poter cuocere ogni tipologia di preparazione, è importante che il fornetto consenta di posizionare le griglie a differenti altezze.

Tipi di cottura del fornetto elettrico?

Di solito, un fornetto elettrico presenta molteplici opzioni di cottura di base: a convezione, grill, ventilato (tieni presente che ci sono anche dei modelli da incasso ventilato). Queste tre funzioni sono già sufficienti per preparare colazione, cena e spuntini.

Se si desidera una maggiore versatilità, si possono valutare le funzionalità proposte dai modelli più evoluti, che includono ad esempio lo scongelamento e le cotture dedicate a specifiche preparazioni culinarie, come il pane, la pizza e le patatine fritte.

 

Aspetti importanti del fornetto elettrico?

Al momento della scelta, non dimenticare di verificare alcune caratteristiche tecniche e costruttive dell’apparecchio, per avere la certezza che sia veramente il modello giusto per te.

  • Capacità. Controlla che il forno sia abbastanza grande da contenere le tue pentole ma abbastanza piccolo da adattarsi allo spazio del tuo piano di lavoro.
  • Tasti/manopole di controllo. Ogni funzione del forno deve essere facilmente identificabile a colpo d’occhio. Il pannello di controllo, tasti e le manopole devono essere inoltre semplici da premere, impugnare o girare. I modelli più compatti hanno almeno tre controlli rotanti: temperatura, selezione delle funzioni e timer. I modelli a convezione di solito hanno due controlli rotanti per temperatura e tempo e una maniglia che funge anche da interruttore on / off.
  • Livelli delle griglie. I forni più compatti hanno almeno due posizioni per le griglie. Alcuni sono progettati con sistemi reversibili che offrono due opzioni di altezza per ogni posizione.
  • Pulizia facile. Gli interni antiaderenti o in ceramica sono i migliori per garantire una pulizia rapida. Fai in modo di verificare che all’interno dell’apparecchio siano presenti il minor numero possibile di fessure o spazi vuoti. La maggior parte dei modelli ha vassoi raccogli briciole rimovibili. I vassoi che possono essere messi in lavastoviglie rendono la pulizia un gioco da ragazzi.

 

Funzionalità extra del fornetto elettrico?

La presenza dell’illuminazione semplifica molto l’utilizzo dell’apparecchio, dal momento che la luce interna consente di tenere costantemente sotto controllo le fasi di cottura. In alcuni modelli la lampadina è posta in un punto accessibile e può essere facilmente sostituita senza dover richiedere l’intervento dell’assistenza tecnica.

Anche la dotazione di uno schermo lcd aiuta a semplificare molto l’utilizzo del fornetto, con la possibilità di tenere costantemente sotto controllo la temperatura e il tempo di cottura.

Per la massima scurezza e praticità è utile la presenza di un timer che, una volta ultimata la cottura, disattiva il fornetto in modo automatico.

Ci sono molte altre caratteristiche studiate per migliorare l’efficienza dell’unità, anche se sono destinate ad apparecchiature di fascia alta. Un esempio? L’introduzione di una tecnologia a infrarossi che non rende necessario il preriscaldamento, rendendo la cottura ancora più rapida.

 

Accessori del fornetto elettrico?

Ogni modello viene generalmente fornito con una dotazione di accessori dedicati alla cottura. In tutti i modelli è presente almeno una griglia, quelli di maggiori dimensioni ne hanno generalmente due.

Viene spesso offerta una leccarda, una maniglia per l’estrazione degli accessori e un comodo vassoio raccogli briciole per una facile pulizia. Può essere fornito anche di girarrosto. E se sei amante della pizza, non dimenticare di ricercare i modelli dotati di piastra in pietra refrattaria.

 

Sicurezza del fornetto elettrico?

La temperatura del vetro della porta raggiunge facilmente i 75°C e può arrivare anche a 99°C. La parte posteriore del forno può diventare ancora più calda e superare i 160°C. È importante quindi prestare attenzione a dove si colloca il forno.

Per motivi di sicurezza, è fondamentale lasciare uno spazio intorno al forno per consentire la corretta circolazione dell’aria.

Fare attenzione a toccare le pareti durante o dopo l’uso e non lasciare nessun oggetto sopra o vicino al forno che potrebbe essere danneggiato dal calore elevato. Le maniglie e i controlli rimangono tutti sufficientemente freschi da poter essere toccati sempre in modo sicuro.