La lingua di Cicerone Rivive Con Il Miglior Dizionario Di Latino

miglior-dizionario-di-latino

Dal liceo all’università, il miglior dizionario di latino si rivela uno strumento indispensabile per affrontare in modo brillante la traduzione delle opere classiche.

Riportare alla luce gli scritti di Cesare, Plauto, Terenzio… è un’impresa appagante. Ma a volte si rivela ardua per la mancanza di un adeguato supporto che aiuti a interpretare non solo il significato, ma anche le sfumature della lingua originale.




Cosa deve offrire un dizionario di latino?

È importante che il dizionario sia strutturato in modo da fornire molte informazioni ed esempi di frasi già tradotte. In questo modo lo studente può riuscire a dare un senso più completo al testo che sta interpretando.

Le nuove edizioni hanno introdotto l’uso del colore (generalmente nero + blu) per rendere più immediata la ricerca. E, ancora, accolgono tavole sinottiche di grammatica, note di civiltà, approfondimenti…
Accanto alla versione cartacea, alcuni dizionari vengono forniti completi di versione elettronica su cd-rom, da consultare sul proprio computer.

Quest’ultima ha il vantaggio di rendere molto rapida la consultazione: basta digitare la parola e viene visualizzata immediatamente la sua traduzione. E anche se non si sa declinare il termine in modo corretto, non ha importanza: il dizionario trova comunque la parola che si ricerca.

Proprio per questo si suggerisce di non abusarne: è importante essere in grado di orientarsi con disinvoltura tra le pagine cartacee, che richiedono una conoscenza più completa della lingua e spingono sempre più a perfezionarsi.

I 6 migliori dizionari di latino

Ci sono dizionari che sono da sempre un punto di riferimento insostituibile per gli studenti e gli studiosi degli autori classici. E oggi vengono riproposti in nuove edizioni a spasso con i tempi.

Ve ne sono altri che sono stati elaborati in epoca più recente e nascono in sintonia con i nuovi orientamenti scolastici.

Ecco una scelta di sei dizionari che possono diventare i vostri migliori compagni di studi.

 

Castiglioni Mariotti, IL

Il migliore per: ampia documentazione testuale

Dizionari-e-vocabolari-lingua-latina

Con questa quarta edizione, lo storico dizionario viene riproposto in forma completamente riveduta. Sono state revisionate completamente tutte le voci (circa 50.000) della sezione latino-italiana.

Vi è inoltre un incremento dei lemmi-aiuto relativi a oscillazioni ortografiche o a forme anomale, oltre ad essere evidenziate le informazioni grammaticali più importanti.

Si segnala, fra i numerosi interventi, anche la revisione degli oltre 330 specchietti riassuntivi delle voci più complesse.

 

Mabilia-Mastandrea, Il primo latino

Il migliore per: note sulle insidie linguistiche

Vocabolario-latino-italiano

Pensato per chi si avvicina allo studio del latino e dei suoi autori, questo dizionario si caratterizza per un lessico accuratamente selezionato e mirato, che si basa sui termini più ricorrenti nei testi classici e negli esercizi.

È arricchito con 480 note sugli errori comuni e sulle insidie linguistiche, che stimolano la riflessione sul sistema linguistico del latino e offrono un efficace supporto nella traduzione.

Molte voci riportano informazioni sui significati originari dei termini e sulla loro evoluzione, evidenziando il legame tra il latino, l’italiano e altre lingue moderne.

 

Dizionario di abbreviature latine ed italiane, Cappelli

Il migliore per: studiosi e storici

Dizionario-di-abbreviature-latine-ed-italiane

È un prezioso strumento di lavoro pensato per gli storici, archeologi e studiosi di letteratura e di arte antica e medievale.

Pubblicato per la prima volta nel 1899, è un repertorio di abbreviature usate nelle carte e nei codici, in particolare nel medioevo, riprodotte con oltre 14.000 segni incisi.

Completano l’opera uno studio sulla brachigrafia medievale, un prontuario di sigle epigrafiche, l’antica numerazione romana e arabica e i segni utilizzati per indicare monete, misure, pesi. Questa settima edizione è stata aggiornata a cura di Mario Geymonat e Fabio Troncarelli.

 

Paravia, Primum

Il migliore per: agile consultazione

Piccolo-dizionario-di-latino

Ideale strumento di supporto allo studio del latino per gli studenti delle superiori, ha una grafica particolarmente chiara, che semplifica la lettura, ed è stampato in due colori (nero e blu). Accoglie anche una sezione dedicata alla civiltà.

Molto pratico e maneggevole, ha una dimensione di  19,5 x 13 x 3,2 centimetri e si porta comodamente ovunque in borsa o nello zaino.

 

Conte-Pianezzola-Ranucci, Il latino

Il migliore per: supporto grammaticale

Vocabolario-della-lingua-latina

Il dizionario si presenta in questa nuova edizione completamente rivista nella grafica e nei sussidi didattici: l’obiettivo è quello di guidare nel modo migliore lo studente durante la consultazione e la traduzione.

Attraverso un accurato utilizzo del colore, vengono evidenziate tutte le informazioni di aiuto didattico. Sono stati inoltre incrementi i riquadri di supporto grammaticale e semantico a fine voce. Da segnalare anche il potenziamento dei lemmi-aiuto.

 

Campanini Carboni, Nomen

Il migliore per: rigore scientifico

Il-nuovo-Campanini-Carboni-Latino-italiano

 

Proposto in una nuova edizione arricchita di contenuti, offre un’originale sussidio alla didattica. All’interno del suo ampio lemmario, vengono infatti segnalati i 1600 vocaboli di maggiore frequenza nella lingua latina.

È stato accentuato il suo carattere di rigorosa scientificità introducendo l’indicazione precisa dei luoghi citati, e corredando i lemmi di etimi latini e greci.

Anche la facilità di consultazione è potenziata: 336 riquadri riassuntivi di nuova concezione, dalle dimensioni particolarmente ampie e dalla speciale leggibilità, si affiancano alle voci più complesse. Viene fornito completo di cd-rom.

CLICCA QUI PER OTTENERE MAGGIORI DETTAGLI E OFFERTE SU AMAZON


Leave a Reply