I 5 Migliori Dentifrici per un Sorriso Smagliante e Sano

Mi chiedo spesso se la marca di dentifricio che compro abitualmente sia la più adatta per la salute dei miei denti.

È che sul mercato ci sono così tante proposte: dentifrici medicati, quelli per denti sensibili e, da qualche anno a questa parte, anche quelli cosiddetti cosmetici come gli sbiancanti. Non parliamo poi di quelli specifici per bambini.

Ma come si fa a scegliere quello giusto? Non dimentichiamo che il miglior dentifricio è a dir poco fondamentale nella nostra routine di igiene orale quotidiana.

E anche riguardo il fluoro, che dovrebbe aiutare a prevenire la carie e a mantenere sano il dente, chi mi dice se nella formulazione della pasta dentifricia ce n’è abbastanza?

Mi sa che mi conviene approfondire con il mio dentista di fiducia.




Qual è il miglior dentifricio?

Il dentifricio non lucida solo i denti; rimuove anche i batteri responsabili della placca

miglior-dentifricio

Dentifricio

dentale, e che, a lungo andare, possono causare la carie e malattie delle gengive. Questi microrganismi producono anche sostanze di zolfo volatili che sono una fonte di alito cattivo.

Molti dentifrici contengono detergenti che creano un’azione schiumogena per eliminare meglio le particelle alimentari e la placca dentale. Possono avere anche ingredienti abrasivi che aumentano l’efficacia della pulizia. Mentre i rinfrescanti sono aggiunti comunemente per dare un senso di freschezza alla bocca e all’alito, e dare un po’ di sapore alla pasta che sarebbe del tutto neutra.

Ai dentifrici sbiancanti, che rimuovono le macchie dei denti e danno un effetto brillantante, si affiancano gli antitartaro, che aiutano a prevenire l’accumulo del tartaro dentale.

I dentifrici specificamente formulati con più fluoro aiutano a rinforzare i denti contro la formazione delle carie, li remineralizza contro l’attacco degli acidi.

Anche se il dentifricio dà un contributo significativo alla quotidiana igiene orale, è solo una parte del tuo regime di assistenza sanitaria. La spazzolatura deve essere combinata con altri aspetti della cura dentale, tra cui il filo interdentale e una buona dieta. Sono necessarie anche visite dentistiche regolari per verificare i problemi dentali e mantenere sani i tuoi denti.

Puoi acquistare prodotti a basso prezzo un po’ ovunque ma se hai bisogno di dentifrici più specifici puoi rivolgerti alla vendita online. Anche se vuoi farti un’opinione tra i diversi tipi trovi le informazioni che ti servono e altre notizie nei forum.

 

#1 Biorepair Dentifricio Total Protective Repair

Il migliore per: ripara lo smalto

Oltre a proteggere i denti da placca, tartaro e carie, questo dentifricio ha anche un’efficace azione riparatrice.

È a base di microRepair, una speciale sostanza in grado di insinuarsi nelle micro scalfitture di smalto e dentina, legandosi chimicamente ad essi per chiudere le micro abrasioni. Si rivela così un valido alleato di smalto e dentina che, non avendo cellule, non hanno capacità di rigenerazione spontanea: ogni deterioramento è quindi biologicamente irreversibile.

Il prodotto non contiene fluoro né coloranti, perché i microrepair sono naturalmente bianchi.

  • Senza fluoro
  • Senza coloranti
  • Rigenerante

 

#2 Pasta del Capitano 1905 Dentifricio Erbe Naturali

Il migliore per: igiene del cavo orale

È la versione con estratti di erbe naturali della celebre Pasta del Capitano, un dentifricio creato nel lontano 1905 e che portava una ventata di vera e propria innovazione nel settore: era il primo infatti a non essere realizzato in polvere ma, appunto, in pasta.

La sua speciale formula con microgranuli garantisce una profonda pulizia e igiene del cavo orale. Fra i suoi ingredienti si ritrova la Centella Asiatica, l’Echinacea, il Biancospino e il Lichene Islandico. Non contiene parabeni.

  • Pulizia profonda
  • No parabeni
  • Rinfrescante

 

#3 Regenerate Enamel Science Advanced Dentifricico

Il migliore per: elevata consistenza

Ha formula densa, molto consistente, che denota un elevato contenuto di ingredienti. È sviluppato con l’esclusiva tecnologia NR-5, clinicamente testata: ad ogni utilizzo, questi esclusivi ingredienti forniscono un fresco apporto di minerali dello smalto.

Avvolgendo i denti e integrandosi ad essi, rigenerano lo smalto dentale con lo stesso minerale che lo costituisce. Inoltre, protegge e rinforza i denti contro la carie, aiuta a ripristinare il bianco naturale e lascia una sensazione di freschezza alla menta.

Inizia ad agire subito, fin dal primo utilizzo, e per garantire la massima efficacia dovrebbe essere usato almeno due volte al giorno.

  • Ripara
  • Protegge
  • Freschezza

 

#4 Dentifricio Mentadent Maximum Protection

Il migliore per: azione filo interdentale

Grazie alla tecnologia MicroPure, consente di avere una bocca più pulita, fresca e dall’aspetto più sano.

Durante lo spazzolamento, la sua avanzata formula antiplacca si distribuisce all’interno di tutta la bocca dando una pulizia interdentale dall’efficacia dimostrata anche nelle aree più difficili e per questo più importanti da raggiungere, proprio come il filo interdentale.

Offre dieci azioni: protegge dalla carie, rinforza le gengive, lascia i denti lisci e puliti, rinforza lo smalto, rende bianchi i denti, dona freschezza all’alito, è anti tartaro, anti batterico, per denti sensibili, azione filo interdentale.

  • Antiplacca
  • Rinforzante
  • Denti sensibili

 

#5 Mentadent Denti Più Bianchi Subito

Il migliore per: effetto immediato

Grazie all’esclusiva tecnologia Blue Light, dà un effetto immediato: i denti appaiono immediatamente più bianchi dopo il primo utilizzo. Questo effetto di sbiancamento immediato è temporaneo.

La formula esercita anche un’azione sbiancante progressiva. Offre tutta la protezione di un dentifricio al fluoro ed è adatto a un utilizzo quotidiano. Inoltre, il suo gusto Ice Cool Mint crea una vera esplosione di freschezza in bocca. È clinicamente provato.

  • Utilizzo quotidiano
  • Freschissimo
  • Effetto sbiancante





Reply