Come Si Sta Bene Sotto i 6 Migliori Ombrelloni Laterali!

Cerchi un po’ d’ombra nel tuo giardino o in terrazza? Il miglior ombrellone laterale ombrellone-laterale-prezzosaprà offrirti una piacevole frescura durante le calde giornate estive, aggiungendo un tocco di colore e di stile al tuo spazio esterno.

Il particolare design angolare di un grande ombrellone decentrato da arredo giardino suscita un senso di meraviglia e, nello stesso tempo, offre una sensazione di notevole comfort. È un oggetto scultoreo, altamente funzionale e bello.

Protegge dal sole e dalla pioggia e favorisce la conversazione: è infatti privo di ostacoli in posizione centrale e aiuta la famiglia e gli amici a rilassarsi e a parlare intorno a un tavolo. E grazie alla sua struttura delicata e armoniosa, può anche essere utilizzato per creare una zona d’ombra in prossimità di una piscina o per fare da riparo a un’amaca.

 

Ombrellone o gazebo?

Spesso, in fase di valutazione delle varie proposte, ci si chiede se sia meglio optare per un ombrellone da giardino o un gazebo.

Per sciogliere questo dubbio, basta considerare lo spazio disponibile. I gazebi vengono generalmente utilizzati per creare una zona relax in giardini e terrazzi di ampie dimensioni. Sono disponibili anche modelli di gazebo pieghevoli che consentono di riporre la struttura nei mesi invernali, quando non viene utilizzata.

Se invece lo spazio è minore, meglio scegliere una configurazione poco ingombrante e affusolata, come quella di un ombrellone parasole da giardino.

Qualunque sia la vostra scelta, una cosa è certa. Ombrelloni, tende da veranda, tettucci parasole e gazebi vi faranno scoprire un modo del tutto nuovo di godere del vostro spazio all’aperto.




Palo centrale o laterale?

Anche in questo caso, la scelta è legata alla superficie che è disponibile per collocare l’ombrellone. Se è ristretta, meglio orientarsi verso il classico modello con sostegno centrale, magari già corredato di tavolino per ottimizzare ulteriormente lo spazio.

Se invece si può fruire di un’area più ampia, si può posizionare un ombrellone con asta laterale da giardino 3×3 o un ombrellone 3×4 laterale, che in virtù delle dimensioni della loro parte superiore offrono molta più frescura.

Non avendo alcun ingombro centrale, gli ombrelloni a palo laterale si prestano ad accogliere panche, sedie, tavoli e tavolini e addirittura set di mobili da giardino completi.

Si segnala inoltre che l’ombrellone a braccio si presta ad essere posizionato anche in ambienti particolarmente ventosi. Il supporto laterale tiene infatti ferma la calotta dall’esterno, evitando così il pericolo che l’intera struttura prenda… il volo!

Se si prevede di posizionare la struttura in aree soggette a repentini cambiamenti climatici, non dimenticare di equipaggiarla con apposite basi e supporti per ombrelloni. In commercio sono disponibili anche specifiche basi in cemento per ombrelloni laterali.

Legno, alluminio o fibra di vetro?

La maggior parte dei moderni modelli sono realizzati in legno, alluminio o fibra di vetro. Vediamo brevemente quali sono le differenze.

Gli ombrelloni decentrati con telaio in legno sono adatti per ambienti rustici o per coloro che amano le strutture robuste. Si integrano perfettamente in un arredo giardino nel medesimo materiale, ma richiedono una manutenzione periodica, solitamente annuale. Solo così è possibile preservarli in piena efficienza, al riparo dall’umidità e dalle muffe.

L’ombrellone laterale in alluminio è invece molto leggero e resistente alle intemperie. Non richiede particolare manutenzione e si integra facilmente con ogni stile.

A proposito di manutenzione, si ricorda che nel periodo invernale è consigliato salvaguardare i componenti di arredo esterni utilizzando apposite coperture per mobili da giardino. In commercio vi sono molteplici modelli di fodere protettive e teli di copertura per ombrelloni.

Un’opzione intermedia tra il legno e l’alluminio è rappresentata dalla fibra di vetro. Gli ombrelloni realizzati con una struttura in questo materiale si rivelano robusti come quelli in legno, ma hanno un design più leggiadro.




Quali sono le principali caratteristiche?

Un primo criterio di scelta è legato alla forma. I tipi più diffusi sono quelli quadrati, che consentono una ripartizione equilibrata del peso superiore e si rivelano quindi molto stabili. Vi sono poi quelli rotondi di foggia molto classica, e quelli rettangolari, che consentono di sfruttare al meglio gli spazi poco profondi.

Anche se generalmente un ombrellone laterale viene lasciato aperto per tutta la stagione calda, vi possono essere situazioni in cui è suggerita la sua chiusura, come ad esempio in caso di forte vento. Va quindi considerato attentamente anche il movimento con cui viene aperto e chiuso. Da segnalare che alcune versioni prevedono una manovella per effettuare ogni operazione in modo facile e veloce.

Gli ombrelloni con base girevole si fanno apprezzare per la loro flessibilità di utilizzo. Con poche, semplici mosse consentono infatti di posizionare la struttura in base all’inclinazione dei raggi solari.

Coloro che amano rimanere all’aperto anche nelle ore serali e notturne, possono scegliere un ombrellone con braccio laterale completo di luci led integrate. Alcuni modelli ne sono equipaggiati di serie, mentre altri le prevedono come accessorio da acquistare a parte.

I 6 migliori ombrelloni laterali

Gli ombrelloni laterali stanno attraversando un vero e proprio momento di popolarità e le aziende propongono ad ogni stagione nuove configurazioni sempre più performanti ed esteticamente all’avanguardia.

Abbiamo preparato per voi questa guida all’acquisto con l’obiettivo di offrirvi un supporto concreto in fase di scelta. Oltre al materiale, al tipo di struttura e al design abbiamo tenuto in massima considerazione il prezzo, dal modello più economico a quello che richiede un budget più impegnativo.




Xone Ombrellone palo laterale

Il migliore per: led con carica solare

ombrellone-laterale

È un modello con struttura in acciaio verniciato, di 3 metri di diametro, che viene fornito completo di led a carica solare.

Per illuminare lo spazio sottostante non sono quindi richieste le batterie: il pannello di ricarica è posto al top dell’ombrellone. Il telo in poliestere da 160 g/mq è impermeabile, garantendo quindi una protezione ottimale anche in caso di pioggia.

 

TecTake Ombrellone decentrato

Il migliore per: protezione UV

ombrellone-laterale

Questo ombrellone a sospensione con telo quadrato (3,5 m per lato) offre una protezione ottimale dai raggi ultravioletti.

L’angolo di inclinazione è regolabile e l’apertura è semplificata dalla manovella. Sotto la punta vi è un’apertura di 2 cm per la fuoriuscita del vento.

La parte superiore è in tessuto in poliestere, mentre l’asta di sostegno è in metallo verniciato. Il peso complessivo è di circa 12,4 chilogrammi, incluso il piedistallo di 1 x 1 metro. È disponibile nei colori bianco, rosso e verde e viene fornito con telo di protezione.

 

My_Garden M0429 Suitset

Il migliore per: apertura facilitata

ombrellone-laterale

Si apre e si chiude in modo semplice e rapido, grazie all’apposita manovella laterale. L’ombrellone, progettato con sistema di inclinazione regolabile in diverse posizioni, è fornito di ampio telo di copertura di 3 x 3 metri e la sua struttura è in alluminio verniciato a polvere epossidica di colore marrone.

Il palo decentrato ha un diametro di 48 millimetri e sono presenti 8 stecche di 12 x 18 millimetri. Il telo è in poliestere idrorepellente 200 g/mq di colore ecrù, con camino antivento.

 

Miadomodo Ombrellone parasole

Il migliore per: il più economico

ombrellone-laterale

Con un investimento decisamente contenuto, è possibile acquistare questo modello da 3 metri di diametro (l’altezza è di 2,55 metri e il peso è circa 16 chilogrammi).

Disponibile in sette colori, è progettato con uno spesso tubo di acciaio per un’elevata stabilità e il suo rivestimento è in poliestere impermeabile.

La tensione dell’ombrellone viene effettuata in modo semplice attraverso l’apposita manovella. Semplice da montare e smontare, viene fornito completo di porta ombrellone angolare per lastre di pavimentazione.

 

Q.bo Ombrellone da giardino

Il migliore per: base rotante

ombrellone-laterale

Con il suo design elegante e leggiadro, questo ombrellone da giardino non passa certo inosservato. Ha una dimensione di 3 x 3 metri e garantisce una ventilazione ottimale.

È progettato con una base rotante, che consente di trovare sempre la posizione ottimale. La sua struttura è in alluminio color grigio scuro, con stecche in fibra di vetro. L’apertura, molto pratica, è a manovella.

 

My_Garden M0430-08 Senso

Il migliore per: rotazione a 360 gradi

ombrellone-laterale

La sua manovrabilità è ottimizzata dal sistema di rotazione a 360° con pedale a frizione. È così possibile trovare un angolo di ombra ideale in ogni occasione.

Il sistema di apertura del parasole è retrattile con manovella laterale. La struttura è in alluminio verniciato a polvere epossidica di colore bianco, con palo decentrato 55 x 48 millimetri e 8 stecche di 12 x 23 millimetri.

Il telo è realizzato in poliestere idrorepellente da 250 g/mq di colore bianco, con camino antivento.

Reply